Davanti la vergogna e la follia dell”‘infamily day”, luoghi come Lucha y Siesta propongono invece spazi per discutere e approfondire la questione di genere. Michela e Marco ci raccontano l’esperienza della Casa delle Donne, unica in tutta Italia, e ci fanno scoprire un importante progetto di crowdfunfing.
Realizzare belle cose in questo paese ancora è possibile!
E in definitiva, viva le donne!!

commenta su facebook