8 Marzo 2018 – Sciopero globale delle donne – #WeToogether

“Le donne hanno sempre dovuto lottare doppiamente. Hanno sempre dovuto portare due pesi, quello privato e quello sociale. Le donne sono la colonna vertebrale delle società.”

(Rita Levi-Montalcini)
 “Sono nata con una rivoluzione. Diciamolo. È in quel fuoco che sono nata, pronta all’impeto della rivolta fino al momento di vedere il giorno. Il giorno era cocente. Mi ha infiammato per il resto della mia vita.
Da bambina, crepitavo. Da adulta, ero una fiamma.”
Frida Kahlo
Inizia presto la giornata di una donna che lotta, inizia come ogni giorno, come in qualsiasi parte del mondo, come ogni mattina in cui una, dieci, cento, mille donne si alzano per affrontare la propria giornata a testa alta.
Per tante, a Roma come in tutto il mondo, oggi, 8 marzo, e’ una giornata di lotta, come ogni giornata, una giornata in cui difendere e affermare il proprio diritto, la propria libera identita’, il proprio libero arbitrio, un giorno in cui invitiamo allo sciopero generale, ad essere in tante ad invadere le strade al grido #wetoogether, a ribadire che se toccano una, ovunque e in qualunque modo, toccano tutte, siamo ormai marea affermando ieri, oggi, sempre #nonunadimeno.
All’alba di un giorno tutt’altro che nuovo, soffocate da mai superati fascismi, da continui, tremendi, crescenti femminicidi, da razzismo dirompente, da diritti negati, da cronaca piena di violenza, da stampa fatta di vuota retorica e incessanti stereotipi, oggi le donne di tutto il mondo scendono in piazza per lottare, per essere con i loro corpi testimonianza e risposta di un percorso lungo, in costante crescita, per fare di questo giorno, come ogni giorno, di un’azione un simbolo.

Beatrice #NonUnaDiMeno Alessandria

Intervento corteo Centro antiviolenza Mascherona e Usb #NonUnaDiMeno Genova

#NonUnaDiMeno Genova

Contributi dal corteo e dai posti di lavoro

Interventi dal corteo

Antonella Befree

Susi Usb Roma

Introduzione del Corteo di Roma

Introduzione del Corteo di Roma con intervento donne iraniane e Rete Kurdistan

Belén Tenaglia. Direttrice di FM En Tránsito e socia della Cooperativa di Lavoro per la Comunicazione Sociale#niunamenos Argentina

Liliana Belforte, giornalista, integrante de FM En Tránsito e socia della Cooperativa di Lavoro per la Comunicazione Sociale. #niunamenos Argentina

#NonUnaDiMeno Verona

Laurella #NonUnaDiMeno Verona

Rete Dafne #NonUnaDiMeno Milano

Alessandra #NonUnaDiMeno Milano

Marina #NonUnaDiMeno e Infosex introduzione sulla giornata e intervento davanti al Ministero del lavoro – Roma

Graziella compagna policlinico, approfondisce non solo il diritto al lavoro ma anche alla salute e alla scelta di maternita` o non, ricorda i 40 anni (1978/2018) del Repartino al Policlinico e delle condizioni passate e attuali della sanita` pubblica, sul finire cita azione l’azione di #NonUnaDiMeno di venerdi proprio al Policlinico.

Serena di #NonUnaDiMeno, secondo dal microfono, entrambi gli interventi motivano la scelta del passare dal #metoo al #wetoogether, per sottolineare l’importanza collettiva e corale della lotta, l’unione politica e solidale nelle vertenze

Interventi al microfono direttamente sotto al Ministero del Lavoro

Natasha #NonUnaDiMeno, intervento sulla disparita` lavorativa uomo donna, salari, molestie

Intervento durante volantinaggio fuori hard rock dove in questi giorno sono state denunciate violenze e molestie sul lavoro

Marta #NonUnaDiMeno Università La Sapienza

Giugi Cagne Sciolte #NonUnaDiMeno

Edda centro antiviolenza Dalia #NonUnaDiMeno

Tania centro antiviolenza Lisa #NonUnaDiMeno

Simona e Chiara Lucha y Siesta

Contributo post intervento Gioco dell’Oca in Piazza

Simona #NonUnaDiMeno Roma

 

 

 

commenta su facebook
WhatsApp chat