Torna Chikama: Diritti in Onda

Scivoliamo su queste onde alte e imprevedibili con un rullio puntuale e preciso, a tratti frenetico. La legge è una maglia complicata, ma la sentiamo amica. Un po’ come la sirena sulla prua che indica la rotta più sicura.
chikama-2-04-onda-su-onda

Attraverso di lei ci caliamo in ambiti oscuri ma necessari: la sperimentazione che si sta compiendo negli stadi, relativamente a misure repressive e utilizzo/abuso della forza. Con un interessante e sentito contributo raccontiamo poi della lotta dei Caregiver e di come la legge sta per modificarne e proporne la struttura giuridica, e dunque applicativa.

Tentiamo infine, nella difficile impresa di raggiungere la nave Aquarius, da qualche giorno attraccata al porto di Marsiglia e sotto accusa per traffico illecito di rifiuti. Un’accusa che ci pare mirata a screditare l’azione umanitaria di associazioni come MSF, piuttosto che far valere regole ferree relative alla tutela dell’ambiente e delle persone. Cosa che riteniamo imprescindibile e sacrosanta, tanto da chiederci come mai alcuni abusi in tal senso, di proporzioni molto più grandi, siano invece lasciati nel silenzio.

Cosa fare per affrontare tutto questo e dire la nostra? Partecipare alle manifestazioni di venerdì 23 novembre contro il DDL Salvini e sabato 24 novembre con NUDM per dire basta alla violenza maschile contro le donne.

Noi ci saremo.

#ivestitinonportanomalattie

#agitazionepermanente
commenta su facebook