Colpo Grosso 6.09 – News sulle lotte territoriali


Unica Grande Opera per il paese: la messa in sicurezza del territorio

Graffiti che puliscono l’aria, la lotta ambientale contro il progetto Tap, la flora e la fauna che ritornano nella città di Roma grazie al lago della exSnia e molti altre lotte territoriali.

colpo-grosso-6-09-unica-grande-opera-la-messa-in-sicurezza-del-territorio

La regina di Barletta abbandona il suo trono e lascia il suo scettro al prode cavaliere avvocato, daredevil dè San Giovanni, Riccardo Bucci. Si parte con gli aggiornamenti sull’ex penicillina in previsione dell’Assemblea di martedì prossimo; affinché  sul suo destino vista la minaccia di sgombero degli ultimi tempi che scatenerebbe un disastro ecologico e molti problemi in ambito sociale. Un audio di Federico ci spiega al meglio la questione.
I due protagonisti di questa puntata di Colpo Grosso di stato, ci raccontano le storie territoriali di lotta e resistenza con testimonianze direttamente da Lecce, dal buon Luca Green, contro il progetto #notap.

intervento di Federico  – Nodo territoriale Tiburtina, su Ex Penicillina 

intervento di Luca da Lecce su Tap

commenta su facebook
WhatsApp chat