La Discoteca del Diavolo 2.01 – All’inizio dell’anno si fa ripasso


Per la seconda puntata della Discoteca del Diavolo è tempo di ripasso

Essendo la Discoteca del Diavolo una trasmissione con ambizioni istituzionali e un’ evidente vis pedagogica la seconda puntata della stagione prevede un momento di ripasso, né più né meno come in una qualsiasi scuola. In ragione di ciò Tiedbelly , ormai aduso a diversi settori dell’archivio del satanasso, ripercorre i maleodoranti corridoi, le spelonche buie e le architetture impossibili fino al settore “Classica” della discoteca del diavolo, memore del repertorio, appunto classico, ivi conservato.

la-discoteca-del-diavolo-2-01-allinizio-dellanno-si-fa-ripasso

Il Blues, la musica classica secondo la definizione infernale, spadroneggia sull’intera selezione di questa sera; attraverso personaggi oscuri o comunque poco noti, si ripassano i fondamentali dell’umano, la fragilità, la durezza del lavoro, il sesso e il bisogno di esso, le storie, piccole storie di ognuno, diventano canzoni e così ambiscono ad una specie di immortalità ma soprattutto, ad un posto nella memoria collettiva.

In compagnia di artisti dalla carriera a volte breve,  la cui produzione è stata scarsa o non particolarmente celebrata, si percorre la strada per riappropriarsi della propria dimensione di umanità mentre i suoni, le dodici battute, le chitarre non perfettamente accordate, le voci non perfettamente intonate, scavano con levità nella nostra anima. Musica che è compagnia e accompagnamento insieme, musica per restare umani.

The Blues.

A mercoledì prossimo.

Playlist  La Discoteca del Diavolo _17_10_2018

  1. Baby Boy Warren – Stop breakin’ down
  2. Johnny Farmer  – Hush hush hush
  3. John Schooley & his one man band – Cantrell creek breakdown
  4. Driftin’ Slim – I’m hunting somebody
  5. Guitar Slim Green & Shuggie Otis – 5th street alley Blues
  6. Leo Welch – A long journey
  7. Cedric Burnside & Lightning Malcolm – A world full of trouble
  8. Sleepy john Estes – Electric chair
  9. Doo Rag – Rectifier
  10. Taj mahal – Diving duck Blues
  11. Phil Alvin – Turning Blues into gold
  12. Chuck Prophet – Run Primo run
  13. Gordon Gano – Darlin’ Allison (w/ They might be giants)
  14. Watermelon Slim – Wreck on the highway
  15. Delta Moon – You can’t make somebody love you
  16. Holly Golightly & Dan Melchior – Desperate little town
  17. Jack – O & the Tennessee Tearjerkers – Blood blank Blues
  18. Lightning Slim – Nothing but the Devil
commenta su facebook
WhatsApp chat