5 March 2019  /  Le Sbarbine

Ultimo giorno di Carnevale: Giochi di maschere e ruoli

Nella puntata di martedì grasso le vostre Sbarbine di fiducia si addentrano con il loro fare nella questione maschere! Scopriamo insieme a loro quanto la scelta della maschera da bambine influenzi poi l’atteggiamento verso la festa più libertina dell’anno, oppure, quanto la maschera diventa nella vita anche una forma di ruolo che ognuno prova a mandare avanti, o ancora, come il carnevale sia un momento per giocare su quale figura vogliamo diventare.
Concludiamo questa puntata parlando del mito di Dafne, che per scappare dall’amore morboso di Apollo e per mantenere fede alla sua volontà di essere libera e scegliere la propria sessualità, viene trasformata dal padre Zeus nella pianta di alloro. Il racconto del mito ci offre una riflessione sul ruolo del patriarcato nella libera scelta femminile invitando tutte così allo sciopero dell’8 Marzo e alla manifestazione di Roma.
Ci sentiamo di esprimere massima solidarietà con l’attivista Giulia di Milano messa alla gogna da Salvini pubblicando una sua foto sorridente in manifestazione con un cartello che ci sentiamo di condividere “Meglio buonista e puttana che fascista e salviniana”, il Ministro degli Interni non si è fatto scrupoli nel ridicolizzare una donna che manifesta il suo pensiero e l’ha gettata nella marea dei suoi sostenitori così poco inclini al ragionamento ma molto ben allenati a fare i leoni da tastiera.

le-sbarbine-1-09-s-mascheriamoci
commenta su facebook