16 December 2018  /  Redazione

Antonello Sotgia, architetto, urbanista, attivista e intellettuale poliedrico, ha lasciato uno straordinario patrimonio di disegni disseminati in un gran numero di quaderni, taccuini, tavole e supporti di ogni genere, dai biglietti dell’autobus ai tovaglioli del bar.

Alcuni di questi disegni saranno raccolti in un libro accompagnati dalle sue riflessioni sul disegnare.
Il progetto sarà presentato il 16 dicembre al Nuovo Cinema Palazzo con una mostra dei disegni, una discussione sul disegnare, che come Antonello ha sempre detto «ci aiuta a tirar su le pietre dalla pianta dei sogni»

Noi che a sognare non vogliamo rinunciare saremo tutti insieme al Cinema Palazzo intorno ai suoi disegni.

è possibile sottoscrivere il  // CROWDFUNDING // qui :
https://www.produzionidalbasso.com/project/tutto-in-una-mano-il-disegnare-di-antonello-sotgia/

commenta su facebook