ascolta la diretta di PressTO 2019 IN onda giovedi venerdi e sabato dalle 17.30
(a cura di radiosherwood)

Giovedi 4 aprile CONTROCULTURE NELL’INFORMAZIONE

17.30 – 19.30
Nuovi linguaggi tra i muri e la rete

Con i contributi di: Alessandro Lolli (scrittore, giornalista ed esperto di internet culture), Andro Malis (artista), Claudia Bernabucci (di Radiosonar.net e attivista de El Chentro Sociale Torbellamonaca)

riascolta il podcast

Giovedi 4 aprile CONTROCULTURE NELL’INFORMAZIONE

Musica e giornalismo indipendente

Saranno in diretta con noi: Patrizia Cantelmo (giornalista e speaker radiofonica), Federico e Diego (Mother Ship Records).
Interventi di: Eddy Cilìa (Il Mucchio SelvaggioBlow Up), Elio Bussolino (Rockerilla), Andrea Cegna (Radio Onda d’Urto)

riascolta il podcast

Dal 3 al 6 Aprile 2019 a Perugia si svolgerà la seconda edizione di “PressTo: Nelle pieghe del giornalismo”, un evento organizzato da realtà indipendenti (Lautoradio, Radio Sherwood, Radiosonar.net, YaBasta Perugia, Radio senza muri) che da tempo lavorano sulla comunicazione per proporre modelli altri rispetto a quelli mainstream.

Ascolta l’intervista a Lautoradio di presentazione di PressTO 2019 trasmessa su Radio Onda Rossa 

Varie saranno le questioni che verranno affrontate in diversi panel: la giornata di giovedì 4 aprile sarà dedicata alle “controculture nell’informazione” attraverso il confronto e l’analisi della sperimentazione di nuovi linguaggi tra i muri cittadini e la rete, e l’approfondimento della produzione indipendente della musica e dell’informazione.

PRESS TO

Uno sguardo verso gli attuali “movimenti transazionali” sarà volto, nella giornata di venerdì 5 aprile, ai nuovi linguaggi praticati dal movimento transfemminista globale, alla giustizia climatica, attraversando le recenti forme di espressione del conflitto sociale e politico agite in Francia dai gilet jaunes, pratiche e narrazioni tutte orientate alla concreta rivendicazione di diritti sociali e del lavoro, in sintesi alla realizzazione della giustizia sociale e ad una ecologia politica delle relazioni sociali, di produzione e riproduzione. Queste lotte, negli ultimi mesi, hanno visto scendere in piazza centinaia di migliaia di persone.

Infine, la giornata di sabato 6 aprile, sarà dedicata alla questione della “comunicazione indipendente nell’era del capitalismo digitale”, dapprima attraverso l’analisi delle recenti trasformazioni della disciplina europea e nazionale del diritto d’autore e dei cambiamenti che tali riforme comporteranno, nel “mercato unico digitale” (alla luce della contemporanea narrazione transmediale, veicolata anche dal social networking), sull’accesso alla cultura, all’arte e all’informazione.

copyright

Questo tema, incidendo inevitabilmente sulla circolazione delle opere, coinvolgerà, in parte, anche il secondo incontro della giornata diretto al dialogo, all’organizzazione cooperativa e alla coproduzione delle radio indipendenti che aderiscono e parteciperanno all’incontro.

Qui il link al programma completo dell’iniziativa

Pressto 2019 secondo giorno Linguaggi femministi

 

commenta su facebook