Inverno è il nuovo singolo di Psychokiller.
Iscriviti al canale Ascolta Inverno suSpotify: http://bit.ly/invernospotify
Segui #Psychokiller
Facebook: http://bit.ly/Psychokillerfacebook
Instagram: http://bit.ly/Psychokillerinstagram
Video realizzato da Ratavöloira: https://vimeo.com/ratavoloira

«Questo video si distacca completamente da quello di Nella mia Testa, cercando di mettere alla luce le due differenti visioni dei protagonisti e la loro condizione.
Si potrebbe definire un video di stasi facendo eco a quelle giornate invernali che, con i loro cieli e i loro freddi, di tutto ti fanno venire voglia benchè di essere attivi/dinamici ma, basta un fioco raggio di luce e subito si ha il sentore della primavera.»

TESTO Il sole è il più grande antidepressivo Ma oggi il cielo è scuro, resto a casa e Parlo con lo specchio, ne sa più di me L’inverno è il mio pretesto e adesso nevica E il sole se ne sta nascosto e mentre aspetto agosto A Torino io non trovo posto Quanto mi piace il cielo azzurro in inverno quando è sereno, quando è sereno Che se mi passa una nuvola sopra disturba l’occhio, ma è innocua Un cielo strano e di rara bellezza mette tristezza quando se ne va Sarà colpa della solita pioggia o della nebbia della città Quanto mi piace la tua voce in inverno quando è serena, quando è serena E la tua mano mi accarezza la testa e io sento il corpo vibrare Ed i tramonti che arrivano presto Non li capisco, devo essere onesto Cerco l’estate in ogni tuo gesto Cerco un motivo per non scappare da questo I tramonti regalano il freddo Della Siberia alla mia vecchia finestra Cerco un motivo per dirti che resto Però l’inverno mi ruba ogni tuo gesto Se tutto questo fosse una foto, mi riuscirei a spiegare Sicuramente ci sarebbe una spiaggia, una polaroid di noi due al mare E il sole cerca la mia finestra, forse è arrivata la primavera Il cane abbaia a non si sa cosa e i rami sanno di fiori Dalla panchina in cortile scruto il cielo come fosse il mare E l’aria tiepida accarezza la testa e io sento il corpo vibrare.

commenta su facebook