Respiri di Libertà 1.1 – Una nuova avventura

Respiri di Libertà è iniziata! La Tunisia e il Maghreb saranno i grandi protagonisti di questa nuova avventura. Abbiamo parlato della situazione in Tunisia, della poesia e della cultura di pace e di resistenza. Ghassan Besbess, nostro ospite in collegamento dalla Tunisia, ci ha raccontato la lotta che porta avanti insieme ai suoi compagni e a molte realtà di diverse sensibilità. Ci ha raccontato la campagna “Manish Msameh” quale strumento di lotta contro la corruzione e la restaurazione messa in atto dall’oligarchia finanziaria mondiale che trova terreno fertile in Tunisia.
Con Ayman Jawadi, componente dell’Unione dei Laureati Disoccupati, sempre in collegamento telefonico, abbiamo invece parlato delle conseguenze della politica attuata dai governi post rivolta in Tunisia che provoca ancora oggi povertà, emarginazione e disoccupazione, portando molti tunisini ad emigrare affrontando viaggi spesso mortali in direzione Europa. A fare da corollario a queste interessanti chiacchierate, la poesia di Mahmoud Darwish, poeta rivoluzionario tra i più noti nel mondo arabo.

commenta su facebook