Search & Destroy 5.13 – Questa è Roma 2018 Intro

Il 2018 di Search & Destroy Radio non poteva non esordire con una puntata dedicata a uno dei festival più attesi della scena capitolina, il Questa è Roma! Sui due palchi allestiti dalla Rotten Inc. ad Acrobax quest’anno si avvicenderanno ben 19 band, tra leggende e nuove realtà: dal punk (Klaxon) all’hardcore (Impact, Affluente, Strength Approach)e all’Oi! (Billy Boy e la sua Banda), con spazio anche ad ospiti internazionali come i Vitamin X. Di tutte le band in cartellone un assaggio e una breve presentazione offerta con la professionalità e il piglio scaruffiano che da sempre contraddistinguono la banda punk di Radiosonar, che curerà anche la diretta streaming live del festival dalle 21 fino a notte fonda, ovviamente solo su www.radiosonar.net.
A completare la scaletta un bel po’ di novità inedite o quasi: i Mad Rollers con un nuovo brano in uscita a breve, i Phantoms da Brindisi e il consueto spazio autarchico di Luca “Il Santo” Calcagno (InYourEyes Ezine) con i Muddy Worries.
Due ore per farvi venire l’appetito in attesa di sabato prossimo, come al solito da ascoltare a tutto volume.

The Stooges – Search and Destroy (sigla iniziale)
The Fleshtones – Roman Gods (musical bed)

Mad Rollers – Did you see

Choke Wire – 1,2,3… Fuck You
No More Lies – Brucerà Questa Città
Movement – Worth a Shit
Impact – Eroi

Affluente – Approccio Negativo
Malore – Produci Consuma Crepa (feat Magna Cocce from Noprove)
Rake-Off – Pricks’ Mob
Strength Approach – It’s Our Time (feat. Craig Setari)

Razzapparte – Razza A Parte
Billy Boy e la Sua Banda – Il Papa era un Boot Boy
Lenders – Strade Rosse

Malclango – Patatrac
Rebel Crew – Made In Hell
Verano’s Dogs – The Rising Of The Necrotic Hound
Onryo – Psycho Killer Grindfuck

Muddy Worries – The Rent

Klaxon – Riot! (live in Piazza Navona)
Klaxon – Arde core
The Dirty Jobs – Love da Bomb
Twister – Mexico

Vitamin X – Sxe Crew
Vitamin X – You Suck
Vitamin X – Pressure Release (Ft. John Brannon Of Negative Approach)

Phantoms – The Kraken
Phantoms – Dirty Hop

Radio Birdman – You’re Gonna Miss Me (sigla finale)

commenta su facebook