La rassegna stampa su Roma di lunedì 18 luglio 2022

Ai microfoni di oggi c’è Marica Fantauzzi.
I giornali ci raccontano della morte del giovane pugile di Aprilia Leonardo Muratovic, avvenuta sabato sera, a seguito di una coltellata durante una rissa in un locale di Anzio. Il padre, il giorno dopo, ha a sua volta accoltellato due addetti alla sicurezza convocati in commissariato. Poi, ancora incendi, il più imponente, ieri, a Villa Massimi, sulla Pisana. Un’intervista lunga a Elisabetta Canitano, ginecologa che opera a Roma con un ambulatorio aperto a tutte all’interno della Casa delle donne, testimonia lo stato del diritto all’aborto nella capitale e in Italia. E poi voli cancellati e Fiumicino nel caos, un reportage di Stefano Liberti sul “deserto” di Roma Ovest e infine un pollo senza ali nel carcere di Rebibbia, raccontato da Gabriella Stramaccioni, Garante dei detenuti di Roma.

Sveja è un progetto di comunicazione indipendente sostenuto da Periferiacapitale, il programma per le periferie promosso dalla Fondazione Charlemagne, e da Guido Larcher.