Per oggi 2 novembre, giorno di commemorazione dei defunti, vi proponiamo un altro gioiello di Marzia Coronati, la nostra esperta audio-documentarista.

“KM 14,4 della via Flaminia. Ti trovi fuori dal grande raccordo anulare, ma ancora dentro la città. Lasciati alle spalle le decine di chioschi di fiori, con i loro gigli, tulipani, rose, crisantemi e prosegui verso l’ingresso principale. Stai per entrare nel campo santo più grande d’Italia: il cimitero Flaminio, noto anche come Cimitero di Prima Porta.

Ci siamo: varca la soglia dell’ingresso e preparati, cuffie nelle orecchie, a ripercorrere le vite di Enrico Berlinguer, Ilaria Alpi, Rossano Brazzi, Pietro Mennea, Corrado Mantoni, Sylva Koscina”.

“Biografie itineranti” è un’audio guida del Cimitero Flaminio realizzata all’interno del progetto “Alla fine della città – Narrazioni, viandanze e immagini nelle periferie” di Fernanda Pessolano e Maria MorHART, Ti con Zero e Biblioteca della bicicletta Lucos Cozza, con Massimo Cirri e Marco Pastonesi, letture di Danilo Nigrelli. Musiche di Angelo Pelini.

Buon ascolto