7 May 2020  /  Carla

La Fase2 è ufficialmente iniziata e i Cavalieri e le Cavaliere dell’Apocalisse sono pronti a reinventarsi.

Sicuramente ad essere cambiato maggiormente in questi stranissimi mesi passati è la percezione che abbiamo del tempo. Tutto si è rallentato e dilatato e se magari abbiamo sfruttato i primi giorni o le prime settimane a tenere impegnati mente e corpo, adesso sta diventando complicato fare tutto: svogliatissimi ci trasciniamo giorno per giorno. Ci mancano le persone, i contatti, ma soprattutto ci mancano le dimensioni delle nostre vite. Dobbiamo fare i conti con nuovi modi di gestire il nostro lavoro, il nostro studio e presto o tardi dovremmo fare i conti con una nuova vita, che impareremo a definire normale.

Per questa prima puntata della Fase2, Cavaliere e Cavalieri in voce a raccontarvi il loro scorrere del tempo e come vi avevano già abituati, contributi urbi et orbe: smart working, il nostro rapporto con le lavatrici, festeggiamenti a distanza, vispa terza età, consigli psicologici, la mancanza del 19 che non passa; si indaga su tanti aspetti che hanno condizionato e stanno trasformando le nostre vite, che a discapito di un isolamento forzato, sono pienissime.

Vabbè i Cavalieri e le Cavaliere hanno un’apocalisse da contrastare, mica hanno i giorni vuoti.

ApocalypsNowFase2

Playlist:

  • Pink Floyd, Time
  • Gwen Stefani, What you waiting for?
  • Motta, La felicità.
  • Tiziano Ferro, Il sole esiste per tutti.
  • Ghemon, Pomeriggi svogliati.
  • Don Joe & Shablo, Senza un domani feat. Guè Pequeno, E. Pepe, Luchè.
  • 99 Posse, Cerco tiempo.
  • Khurangbin, Time you and I.
  • Pino Daniele, Allora sì.

Disponibile  su:

 

 

 

RADIOSONAR.NET SI BASA SULL’AUTOFINANZIAMENTO.
A CAUSA DELL’EMERGENZA LEGATA AL CORONA VIRUS LE INIZIATIVE SONO SOSPESE.
SE VUOI AIUTARCI A CONTINUARE A TRASMETTERE, PUOI EFFETTUARE UNA DONAZIONE ATTRAVERSO IL NOSTRO CONTO CORRENTE O PAYPAL


Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

INVIA