27 May 2019  /  Bande Dessinée

Bande Dessinée intervista Holdenaccio, autore di Umberto.

Umberto è un alieno e viene da Urano. Si trova parte di una ribellione multiversale, capeggiata dal Mur che vorrebbe smascherare i soprusi dell’imprenditore Bonucci, capo della Urangas che ha monopolizzato la vita di Urano. Un bellissimo fumetto che parla di ambiente, lotte, ribellioni e di attualità anche se c’è di mezzo lo spazio, gli alieni e le navicelle spaziali.

Per entrare ancora di più nell’universalità di questo fumetto abbiamo chiacchierato con Antonio sulle note della colonna sonora di Star Wars, ma non abbiamo parlato solo di guerre stellari. Si è parlato del Giovane Holden, di melanzane ed aranciate amare… che c’entra tutto questo con i fumetti?

Lo scoprirete solo ascoltando!

bande-dessinee-4-23-intervista-a-holdenaccio

Playlist

  • Waxahatchee, Misery over dispute
  • Riviera, Scogli
  • Caso, Aranciata Amara

 

Antonio Rossetti, noto ai più come Holdenaccio, è un fumettista e illustratore tarantino classe ’90. Dopo non essersi mai laureato, si trasferisce a Torino dove lavora come grafico e illustratore per le sorpresine degli ovetti Kinder. Ha lavorato con La Stampa, Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, La Guarimba International Film Festival e collabora tutt’oggi con Il Corriere della Sera alla rubrica Futura.

Membro fondatore del collettivo Sbucciaginocchi e dell’etichetta indipendente Melanzine autoproduzioni, vive e lavora accompagnato dalla costante ossessione per le melanzane.

Scarica l’App gratuitamente in tutti gli store

Google play
https://goo.gl/oESMMq
Apple store
https://apple.co/2CNsnN6
Windows player
https://bit.ly/2Poe5sZ

commenta su facebook