La nuova canzone di Adriano Bonocantautore romano con alle spalle più di venti anni di attività, si intitola “SE LALLERO” e tratta il tema, sempre attuale purtroppo, delle proposte di lavoro indecenti, ossia quelle che promettono mare e monti ma che in effetti offrono compenso solo in promozione e visibilità

Chi non ne ha mai ricevuta una? la risposta dovrebbe stare nel titolo della canzone!

Chi non ne ha mai ricevuta una?! Non solo gli artisti ne ricevono in continuazione, non solo i giovani, ma un po’ tutti noi riceviamo proposte di collaborazione di questo tipo, e sempre più ne riceveremo probabilmente, a causa della crisi che avanza. La reazione in questi casi dovrebbe essere sempre la stessa, ossia un sonoro, catartico e sentitissimo: “SEEEE, LALLERO!”, che a Roma e dintorni suona come un: “Sì certo, come no, contaci!” 🙂

Attorno a questa idea Adriano Bono ha composto un ritornello orecchiabile e accattivante, dal sapore folk e molto schietto, che sicuramente dopo averlo ascoltato vi tornerà in mente come un mantra ogni volta che anche voi riceverete proposte di lavoro di questo tipo.

Riguardo la base musicale, interamente composta e suonata da Adriano Bono, artista dall’anima mezza Giamaicana, esperto producer di un po’ tutte le possibili declinazioni della musica black, specialmente quella in levare dal Calypso fino alla Techno Dub, dice: “Ultimamente sto realizzando molta musica dalle sonorità decisamente contemporanee, che pubblicherò a breve, però per questa canzone mi sono voluto tenere ancora nel filone della tradizione, e ho voluto che il pezzo suonasse quanto più possibile in stile Early Reggae, epoca a cavallo tra gli anni ’60 e i ’70 quindi; i tempi d’oro di artisti che amo molto, quali Desmond Dekker, Toots & The Maytals ed Ernest Ranglin. Mi è venuta così. Forse perché anche la canzone in sé mi ricorda la Roma di quell’epoca, dei Renato Rascel, Edoardo Vianello, il primo Renato Zero”

Per la realizzazione dello “street video” che esce insieme al nuovo singolo l’istrionico artista si è fatto aiutare dagli artisti circensi del Reggae Circus, lo spettacolo itinerante fondato nel 2009 e che sotto la sua direzione fonde musica dal vivo e arte circense, con tanto di sputafuoco, giocolieri, acrobati e clown.

 

Un format che gira l’Italia in lungo in largo e che non smette mai di stupire il pubblico di festival ed eventi di piazza o grandi club. La sempre mutevole troupe di questo spettacolo un giorno qualsiasi ha letteralmente invaso la bellissima location del Ponte Della Musica di Roma e tra un freestyle e l’altro ha commentato la canzone in stile perfettamente circense. Concept e regia sono dello stesso Adriano Bono, mentre le riprese e il montaggio sono state a cura di Alessio Cinquepale Paolelli, giocoliere egli stesso del Reggae Circus.

Sostieni RadioSonar - Alza il Volume.

Tramite questo comodo form potete sostenere le attività dell'associazione con il sistema digitale di PayPal.

oppure potete effettuare donazioni o tesserarvi effettuando un versamento sul nostro conto corrente presso Banca Etica

Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

INVIA
 

Dopo aver fatto il versamento scrivete una mail a radiosonar@gmail.com in cui inserite Nome, Cognome, Indirizzo, Cellulare, Codice Fiscale e indirizzo di posta elettronica ed allegate copia del pagamento. La tessera O altro materiale informativo e/o promozionale verrà spedito tutto immediatamente via posta ordinaria.

 
commenta su facebook