Dalla grande bellezza alla città che ‘fa schifo’, il racconto di Roma coinvolge chi lo ascolta, genera reazioni identitarie, fa discutere e commentare. Roma funziona, anche per quell’industria dei media che guadagna presidiando l’attenzione di lettori e dei ‘consumatori’ di contenuti.

Ylenia Sina ne ha parlato con Antonio Pavolini, analista dell’industria dei media e autore di alcuni libri sul tema, tra cui ‘Unframing: Come difendersi da chi può stabilire cosa è rilevante per noi’.

Il progetto Sveja è sostenuto da Periferiacapitale, il programma della Fondazione Charlemagne. E da Guido Larcher.