A cura di Straccaletto per Search & Destroy Radio.

 

Il video del primo singolo di E.V.A., “Space Walk”, offre un assaggio di quello che ci aspetta il 6 aprile, data in cui i Giuda, la band che ha reinventato (e trasceso) il glam revival presenterà il nuovo lavoro al Monk.

L’intero LP sarà un concept sci-fi, ideale continuazione e ampliamento della stagione visionaria di certo glam anni ’70: il proverbiale stompin’ viene arricchito qui da synth e svolazzi effettistici, ma è l’elemento estetico, da sempre punto di forza della mise-en-scene dei Giuda, a lasciare a bocca aperta per accuratezza e capacità di trascinare il crazee kid su una pista da ballo interplanetaria, tra tinte fluo e astronavi di cartapesta.

“Space Walk” è un brano che si presta ad essere ballato e, magari, anche remixato, ma che comunque suona abbastanza solido da tenere incollati allo stereo anche gli horders della prima ora, affezionati a quel gusto tutto retrò e filologico per il recupero maniacale di arrangiamenti e sonorità che è la vera cifra stilistica dei Giuda.

Un lavoro che non stanca, quindi, ma che anzi testimonia l’evoluzione di un progetto che oramai ha un che di enciclopedico, concretizzandosi in un’esperienza a tutto tondo, sia musicale che visiva.

 

Riascolta l’intervista ai Giuda ad IFest-indipendent festival.

commenta su facebook