RadioSonar Family

Adil

Marita

Nancy

riccardo-bucci

Riccardo

Andrea

Andrea

Mr Green

Mr. Green

iavan

Iavan

giulio

Giuppe l’Araldo

Sgab

Sgab

Fabi

Fabi

sara

Sara

claudio

Claudio

dori

Dori

Dario

simone

Simone

nella

Nella Cinderella

enrico

Straccaletto

tiedbelly

Tiedbelly

claudia

Claudia

Maurizio

Maurizio Angus Bidoli

villa

Villa, er

mario

Mario Dread

View all

RadioSonar è una radio libera, nata su internet cercando uno spazio libero da ogni logica di mercato e di partito, perché crediamo che questo dovrebbe rappresentare l’universo di internet.
Basandoci su questa idea perseveriamo nell’alimentare una grande ambizione: poter esprimere il nostro pensiero liberamente.

Grazie allo strumento e allo spazio radiofonico molti progetti, tra loro diversificati, entrano in connessione, creando aggregazione. Un’aggregazione dove la radio, nella sua funzione di network, mette a valore ogni singolo progetto accolto all’interno del palinsesto, mantenendone le caratteristiche specifiche ed individuali, anche grazie allo spazio offerto dallo stesso sito della radio.

L’attitudine è quella di un progetto polivalente e aperto a trecentosessanta gradi.

Gli argomenti devono essere trattati con consapevolezza, coerenza e laicità; caratteristiche necessarie alla libera informazione e alla libera diffusione della cultura.
RadioSonar non fa distinzioni di sesso, razza o ceto sociale. Ripudia ogni forma di fascismo, violenza e discriminazione.

La specificità di webradio consente di tessere un’immensa ragnatela comunicativa basata sull’intersecarsi dei vari piani di narrazione. La libertà e la dinamicità che caratterizzano il web e, quindi, anche le webradio, rispetto ai tradizionali mezzi di comunicazione, mettono in connessione la realtà locale con quella nazionale, quella internazionale, e viceversa.

commenta su facebook