Renoize 2018: Interviste, live e interventi

★ Renoize 2018 ★ SEMPRE CON LO STESSO INFINITO AMORE ★ SEMPRE CON LA STESSA INDOMITA RABBIA

renoize 2018

Anche quest’anno Radiosonar in collaborazione con Radio Onda Rossa 87.9 hanno seguito in diretta la serata di sabato 1 settembre dedicata a Renato Biagetti, serata appartenente al progetto Renoize che da anni, attraverso l’intreccio del linguaggio della musica e del racconto accompagna la riflessione e la narrazione delle lotte e dei sogni di Renato.
Dopo il ricco pomeriggio animato da laboratori per bimbe/i, torneo calcetto 3 vs 3 e dimostrazioni sportive a cura della La Popolare palestra indipendente, spettacolo teatrale di Teatri della Viscosa in “Scintille”, diversi sono stati gli artisti che si sono esibiti sul palco: Too Old Too Ska, Rancore band, Nosenzo Alessandro (Balkan folk reggae), Hi Shine Feat. Sista Gaia & Sista Anja – Voices of Los3saltos, Welcome 2 The Jungle + guestes, Tommy Kuti, Clementino; molti di questi, assieme alle voci di alcune delle rappresentanti delle lotte politiche parteci alla serata, sono passati dai nostri condivisi microfoni.

Poco prima della loro esibizione, in collaborazione con Valerio di Radio Onda Rossa, aprono le interviste i Rancore band, musicisti molto vicini a Renato e ai nostri percorsi con cui ripercorriamo assieme quella terribile notte di 12 anni fa fino ad arrivare alle riflessioni condivise su questo nero presente.
Anche Alessandro NoSenzo(Balkan folk reggae) ci passa a trovare prima del suo live e ci racconta, tra le altre riflessioni, del suo progetto musicale che descrive e cerca di arrivare a tutte quelle communita’ emarginate e molto spesso incomprese e soffocate dai pregiudizi come i campi rom.

Tra le interviste musicali le compagne del comitato Madri per Roma citta’ aperta ci raccontano la loro esperienza ed il loro dolore trasformato in lotta con parentesi nel passato e nei percorsi odierni.
Arriva sui nostri microfoni anche una voce molto importante, che scuote e segna le coscienze di tutti, la partigiana Tina Costa prende il microfono per sottolineare quanto necessaria sia la lotta al fascismo, oggi tanto quanto lo e` stata ieri.

Ci raggiunge Erica che viene a raccontarci la sua esperienza di antifascista militante e la nascita di un nuovo percorso di lotta in risposta alle azioni di repressione attuate su chi contesta il fascismo, quello delle Antifasciste Socialmente Pericolose.
Si torna quindi a dar voce agli artisti ed il nostro Agostino intervista il rapper tanto acclamato dai numerosi giovani presenti Clementino.
Ultima intervista della sera, al culmine delle tante esperienze al femminile a cui Renoize 2018 ha scelto di dar spazio, come anche con la mostra fotografica collettiva “La lotta è femmina”allestita nel parco, scalda il nostro microfono la voce della cantante e portavoce di tutte e nove le HiShine che col sorriso e la determinazione ci ricorda l’importanza della condivisione fuori e sopra il palco come nella loro performance assieme alle Voices of Los3saltos.
La serata e la diretta proseguono con tanta musica, con tutta la rabbia e l’amore delle compagne e dei compagni antifascisti.

Intervista con Stefania per le “Madri per Roma città aperta” e la Partigiana Tina Costa

Intervista con Clementino

Intervista con i Rancore

Intervista con Erica per le “Antifasciste socialmente pericolose”

Intervista con le HiShine

Intervista con Nosenzo

Intervento da palco di Stefania

Live: Too Old Too Ska, Rancore e Nosenzo con interventi da palco

Live: HiShine e Tommy Kuty con interventi da palco

Live: Clementino e dj set a cura di Welcome to the jungle con interventi da palco

Per riascoltare tutti i live con gli interventi da palco clicca sul player

commenta su facebook