7 April 2020  /  Tiz

In questo nuovo episodio, andiamo a vedere come il coronavirus continua ad impattare sui beni più essenziali che dobbiamo soddisfare: casa e cibo

Proseguiamo, infatti, a seguire l’evoluzione della campagna indetta da Noi Restiamo e ASIA USB sulla sospensione degli affitti e delle utenze per chi ha perso il proprio reddito a seguito dell’emergenza, che ha portato alla creazione di coordinamenti regionali, per ora virtuali, sul tema. Ci focalizziamo poi sul rifiuto di tantissime persone nel Meridione di pagare la spesa per beni di prima necessità dopo aver visto peggiorare le proprie condizioni economiche, già di per sé incredibilmente precarie. Continuiamo poi con l’assemblea dell’Opposizione Studentesca d’Alternativa sul sistema scolastico e dei tagli che ha ricevuto nel corso degli ultimi 30 anni che hanno portato all’aumento delle disuguaglianze fra studenti, che ora si ritrovano completamente separati l’uno dall’altro a causa dell’emergenza; dell’Ungheria di Orban che si appresta a diventare una vera e propria dittatura fascista dopo che il Primo Ministro ha assunto pieni poteri fingendo di trovarsi in una situazione antebellica; infine del problema dei rifiuti, che in una situazione drastica com’era prima dell’emergenza, si ritrova ora ad essere al limite a causa dell’alto numero che consumano e non lavorano.

Scarica l’App gratuitamente in tutti gli store

Google play
https://goo.gl/oESMMq
Apple store
https://apple.co/2CNsnN6
Windows player
https://bit.ly/2Poe5sZ

commenta su facebook