1 April 2020  /  Tiedbelly

Ritorna il consueto appuntamento mensile con un disco intero che, d’autorità, Tiedbelly ha deciso che dovete ascoltare.

Il disco in questione è estratto dalla cospicua (e un po’ disorganica) discografia del nume JOHN LEE HOOKER e fa parte di quel pugno di uscite che allietarono gli ultimi anni della sua vita.
All’indomani del successo del precedente “The Healer” il Bluesman di Detroit fu coinvolto con entusiasmo da una comunità di musicisti che per anni aveva fatto riferimento alla sua opera in un modo o nell’altro. La formula del disco con ospiti, già sperimentata, risultava il pacchetto ideale per riproporre il vecchio John Lee al mondo e così fu. In una sarabanda di partecipazioni tra le quali spiccano quelle di Ry Cooder, Albert Collins, John Hammod Jr., Keith Richards e Johnnie Johnson, Mr Lucky è disco che fa storcere la bocca al purista quando è in pubblico, per poi finire sul piatto del suo giradischi quando tutti sono girati dall’altra parte. Questo perché nonostante il fardello di una “Visione del suono” che, nei primi ’90 del secolo scorso, spesso finiva per essere in conflitto con le peculiari sporcature di uno stile che mai fu domo, come il boogie di John Lee Hooker, cionondimeno, è un disco che ha superato di slancio la prova del tempo. Oggi possiamo dire che sebbene si discosti formalmente dal corpus dell’opera del nostro, è comunque un lavoro di grande qualità e contiene alcuni episodi di indubitabile bellezza. Ora è il momento di riprenderlo. E Fortuna, per tutti noi.

La Discoteca del Diavolo del 01/04/2020: Playlist!

  1. I want to to hug you
  2. Mr Lucky
  3. Backstabbers
  4. This is hip
  5. I cover the waterfront
  6. Highway 13
  7. Stripped me naked
  8. Susie
  9. Crawling kingsnake
  10. Father was a jockey

Scarica l’App gratuitamente in tutti gli store

Google play
https://goo.gl/oESMMq
Apple store
https://apple.co/2CNsnN6
Windows player
https://bit.ly/2Poe5sZ

commenta su facebook