Oggi ricordiamo il più grande festival rock di tutti i tempi. Il 28 Luglio del 1973 si svolge il Summer Jam al Watkins Glen, New York

Parteciparono oltre 600.000 per vedere tre band storiche: gli Allman Brothers Band, The Band e I Greatful Dead.
Il concerto venne organizzato dai promoter Shelly Finkel e Jim Koplik. I due avevano pianificato tutto per un totale di 75.000 persone che poi arrivarono a 100.000. Alla fine fecero il tutto esaurito vendendo i biglietti a 10 dollari per 150.000 persone.

Nessuno si aspettava l’arrivo di 600.000 e i biglietti d’entrata non furono più indispensabili.
Il set fu organizzato da un giovanissimo Bill Graham, diventato poi un famoso promoter di concerti rock.
Il concerto venne interrotto da piccoli inconvenienti, ci fu anche un’interruzione di mezz’ora durante l’esibizione del gruppo The Band. Un temporale sconvolse la folla, ma regalò una tregua dal caldo.
I Greatful Dead iniziarono a suonare a mezzogiorno. Quindici ore dopo il concerto terminò con una jam degli Allman Brothers, I Greatful Dead e i The Band

28-luglio-1973-summer-jam-watkins-glen

Il Summer Jam arrivò quattro anni dopo il leggendario concerto di Woodstock. I fan che parteciparono a quest’ultimo volevano ripetere quell’esperienza di musica e festa a ruota libera.

I notiziari americani, come quelli britannici, confermarono che entrambi i concerti avevano le stesse atmosfere. Un giornalista scrisse: “L’odore della marijuana era mescolato a quello del fumo di scarico. Inquinamento- stile socioculturale”.

Quello stile controculturale, unito all’enorme afflusso di persone ebbe un impatto ancora vivido per i residenti di Watkins Glen, che non vogliono si ripeta più un evento del genere. 

Per giorni Watkins Glen e altre frazioni furono prive di polizia e protezione antincendio. I negozi rimasero senza birra e con poche quantità di cibo. Vennero, addirittura, trovati veicoli abbandonati perché i proprietari non ricordavano dove avevano parcheggiato. Inoltre, vennero dichiarate circa 1000 overdose di droga.

Scarica l’App gratuitamente in tutti gli store

Google play
https://goo.gl/oESMMq
Apple store
https://apple.co/2CNsnN6
Windows player
https://bit.ly/2Poe5sZ

commenta su facebook