5 February 2020  /  Alterego Fabbrica dei diritti

In questa nuova puntata di Chikama, Riccardo e Francesco, dallo studio di radiosonar.net, Nuovo Cinema Palazzo, affrontano due delicati temi

Il giornalismo e l’emergenza sanitaria generata dal “cinese” coronavirus.
Raccontano la storia di Davide Falcioni, assolto dalla Cassazione dopo 8 anni infiniti di processi per aver svolto il proprio lavoro di cronaca, da giornalista, raccontando un’azione dei No-Tav e non rispettando le “veline” che le varie questure passano quotidianamente ai giornali.

Sarà lo stesso Davide e il suo avvocato Giovanni Vitale, con due importanti contributi, a raccontarci una vergognosa vicenda che, fortunatamente, si è oggi conclusa per Davide.

Successivamente si parla di coronavirus. E qui avviene il colpo di scena, il miracolo della tecnologia e della regia radiofonica. Mediante complessi sistemi informatici e strumentazioni innovative ancora non brevettate in trasmissione compare il nostro geologo di fiducia, Andrea Visconti, che dalla fredda Genova si teletrasporta in studio per affrontare una intensa discussione sulla crisi mondiale legata al Coronavirus. Un virus cinese, un virus pericoloso e mortale, un virus che deve essere affrontato come in guerra, chiudendo porti, aeroporti, e allontanando tutti quelli che hanno gli occhi a mandorla dalle nostre vite (evitando anche contatti telefonici che… non si sa mai…). Insomma, Andrea e Francesco ci raccontano come la narrazione mainstream stia elevando paranoie e isterie di massa totalmente eccessive se confrontate con i dati.

Augurandovi un buon ascolto ci vediamo mercoledì prossimo.

Scarica l’App gratuitamente in tutti gli store

Google play
https://goo.gl/oESMMq
Apple store
https://apple.co/2CNsnN6
Windows player
https://bit.ly/2Poe5sZ

commenta su facebook