9 June 2020  /  Tiz

In questo episodio ascoltiamo le voci di chi era in piazza il 5 giugno a Roma in sostegno di chi lotta e si ribella negli Stati Uniti d’America

Dove la popolazione afro-americana e le classi subalterne sono ora alla resa dei conti con una classe dominante che ha distrutto le loro vite, partendo dall’infame espropriazione delle terre dei Nativi Americane, passando per le guerre imperialiste per arrivare poi alla disastrosa gestione dell’emergenza coronavirus che ha alzato come non mai i tassi di disoccupazione del paese. Successivamente, trattiamo della vicenda tragicomica del presunto sgombro della sede di Casapaund a via Napoleone III, che rappresenta un palese tentativo del comune di strizzare l’occhio all’elettorato di sinistra in vista delle prossime elezioni, ma che probabilmente non porterà a nessun risultato concreto vista la protezione di cui la tartaruga frecciata gode all’interno degli apparati delle forze dell’ordine. Infine concludiamo l’episodio con la rubrica settimanale sull’ambiente che questa settimana tratterà della giornata mondiale dell’ambiente del 5/06 e di come le varie istituzioni, UE in primis, si riempiano la bocca di belle parole sull’importanza della salvaguardia dell’ambiente, ma in realtà non pensino altro che alla messa a valore del capitale naturale, continuando a seguire le logiche di sfruttamento e di sopraffazione dell’uomo sull’uomo e dell’uomo sulla natura, che hanno ridotto il nostro pianeta nello stato in cui si trova ora.

Disponibile su:

 

 

 

Sostieni RadioSonar - Alza il Volume.

Tramite questo comodo form potete sostenere le attività dell'associazione con il sistema digitale di PayPal.

oppure potete effettuare donazioni o tesserarvi effettuando un versamento sul nostro conto corrente presso Banca Etica

Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

INVIA
 

Dopo aver fatto il versamento scrivete una mail a radiosonar@gmail.com in cui inserite Nome, Cognome, Indirizzo, Cellulare, Codice Fiscale e indirizzo di posta elettronica ed allegate copia del pagamento. La tessera O altro materiale informativo e/o promozionale verrà spedito tutto immediatamente via posta ordinaria.

 
commenta su facebook