15 April 2020  /  Claudia

Tiedbelly ci racconta, tra parole e musica, del nostro caro e amato csoa Sans Papier.

E alla quinta settimana di reclusione, mentre comincia a farsi strada dentro di me (forse anche dentro di voi…) l’impressione che, dopotutto, questa crisi terrificante sta venendo affrontata con le stesse misure attuate durante la peste nera del 1300 e che, dopotutto, quelli che si sparano pose perché ci “Stanno mettendo la faccia” non sembrano proprio essere capaci di fare altro né di meglio, ecco che scatta la nostalgia per un tempo trascorso, per la libertà perduta (per sempre?), per i momenti e i posti in cui ci siamo sentiti felici. Tiedbelly qui presente, tanto per dire, si è sentito libero e felice in quel piccolo angolo di normalità che si chiamava CSOA Sans Papier. E’ stata la sede di Radiosonar per un botto di tempo ed è stato un polo di aggregazione, divertimento e proposte culturali per più di un decennio, fino a quello sgombero che le istituzioni – quando non hanno motivi reali a parte la posizione prona che assumono nell’interagire con grandi imprese e gruppi di pressione – giustificarono sotto il generico cappello del termine “Legalità”. Lungi dal voler tediare il gentile pubblico con le valutazioni personali del peggior bluesman di Roma est, in merito all’ipocrisia che si cela dietro al summenzionato termine, resta però una dolce nostalgia, un senso di perduta “Età dell’oro” che mescola tenerezza e sconforto. Il Blues, allora, ecco che si fa vettore di quella nostalgia, di quello sconforto e di quella tenerezza. Scaletta classica per questa puntata e qualche breve aneddoto su come si stava al Sans Papier, perché anche la memoria è un esercizio da fare continuamente per non perdere la capacità di immaginare un futuro che, da quella memoria, trae il proprio necessario nutrimento.

La Discoteca del Diavolo del 08/04/2020: Playlist!

  • Amos Milburn – Down the road a piece
  • Ike Turner – you’ve got to lose
  • Baby Boy Warren – Stop breaking down
  • Bill Withers – Who is he
  • Baby Huey and The Babysitters – Hard times
  • Gil Scott Heron – Lady day & John Coltrane
  • Charles Bradley – Love bug Blues
  • Big Mama Thornton & Muddy Waters Band – Looking the world over
  • Bo Diddley – Diddy wah diddy
  • Jack Dupree & Mickey Baker – When things go wrong
  • Buddy Guy – Feels like rain
  • Robert Cray – Who’s been talking
  • Lucille Spann – Meat ration Blues
  • Johnny Shines – Brutal hearted woman
  • LIghtning Hopkins – Sitting down here and thinking
  • Little Walter – Last night

Scarica l’App gratuitamente in tutti gli store

Google play
https://goo.gl/oESMMq
Apple store
https://apple.co/2CNsnN6
Windows player
https://bit.ly/2Poe5sZ

commenta su facebook