20 May 2020  /  Tiedbelly

Una compilation di Tiedbelly

Le disgrazie non arrivano mai sole” diceva mia nonna buonanima e in effetti, questa settimana, complice uno spaesamento da fase 2 che tedicofèrmate, il mio computer, evidentemente sensibile alle mie pessime vibrazioni, ha deciso di andare in pensione dopo quasi 10 anni di onorato servizio. Così, alle prese con windows 10 (io che ero rimasto fedele al 7), e sull’orlo di una crisi di nervi perché la scheda audio (anch’essa risalente a quando Annibale scavalcava le alpi…) non si integra bene col nuovo sistema operativo, per onorare l’appuntamento del mercoledì con il vostro scontento, ho dovuto ripiegare su una soluzione d’emergenza. Ecco a voi – solo per questa settimana, spero – la prima compilation di Tiedbelly! Preceduta da una presentazione-fiume in cui vi illustro il senso e gli artisti della puntata, la selezione procederà senza soluzione di continuità da un brano all’altro privandovi del piacere di ascoltare le informazioni che sono solito dare negli spazi tra un blocco e l’altro. Ma è robba bona, non dubitate e state in ascolto.

Discoteca del Diavolo del 20/05/2020 –  Computer rotti e spaesamento

  • Lucinda Williams – Bad news Blues
  • M Ward – Coyote’s Mary traveling show
  • Fiona Apple – Under the table
  • Don Antonio – Sera
  • Extraliscio – Mama Luntena
  • Ezio Bosso – Speed limit, a night ride
  • Jimi Hendrix – Bleeding heart
  • The Heliocentrics – Light in the dark
  • Rodrigo Amarante – I’m ready
  • Lula Pena – Breviario
  • Norma Tanega – No strange am i
  • Marianne Faithful – Black girl
  • The X – All the time in the world
  • Devo – Gates of steel

Disponibile su:

 

 

 

Radiosonar.net si basa sull’autofinanziamento, a causa dell’emergenza legata al Corona Virus le iniziative sono sospese.
Se vuoi aiutarci a continuare a trasmettere, puoi effettuare una donazione attraverso il nostro contocorrente o PayPal


Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

INVIA
commenta su facebook