18 February 2020  /  Nancy Natali

Don’t hush now/Barbarie digitale il nuovo singolo

In collegamento telefonico con Jacopo Andreini ci facciamo raccontare come prende la forma che ha il suo progetto musicale, simil-podcast, di Al Mustaqil, Harraga (colui che brucia le frontiere). Una raccolta di voci di attivisti di tutto il mediterraneo intermezzati e mixati con musica del nostro polistrumentista, un miscuglio di industrial (nella cattiveria) e strumenti che tendono alla “tradizione”. Linguaggi diverse nella musica e nelle lingue che si raccolgono in un Mediterraneo il cui centro è  più geometrico/geografico e non economico. Il singolo contiene due brani, uno cantato da Hilary Binder “Don’t hush now” in forma canzone e un’altro “Barbarie digitali” che è composito di una voce recitante tratta da Critique de la raison nègre di Achille Mbembe e musica. Sentire per capire!

Queesting del 18/02/2020 – Don’t hush now!

Scarica l’App gratuitamente in tutti gli store

Google play
https://goo.gl/oESMMq
Apple store
https://apple.co/2CNsnN6
Windows player
https://bit.ly/2Poe5sZ

commenta su facebook