Articolo a cura di Sara Puglia

Torniamo ad occuparci dei servizi aeroportuali  e lo facciamo lasciando nuovamente la parola a chi, nonostante le crisi aziendali, la liberalizzazione selvaggia del settore, la precarizzazione e il peggioramento delle condizioni di lavoro, gli aerei li fa volare.

La crisi del settore non riguarda solo la nostra compagnia di bandiera e le società di handling che prestano servizi nei nostri aeroporti ma è una crisi internazionale.
Cerchiamo di capire le rivendicazioni delle lavoratrici e dei lavoratori, di diverse organizzazioni sindacali italiane, francesi, spagnole e portoghesi che fanno un’analisi della situazione generale per delineare rivendicazioni e strategie di lotta comuni, sintetizzate nel documento La Rete del SETTORE AEREO INTERNAZIONALE: DALLA CRISI RINFONDARE UN TRASPORTO AEREO PUBBLICO, SOSTENIBILE A SERVIZIO DELLA COLLETTIVITÀ.

Pubblichiamo inoltre il contributo audio di Daniele, lavoratore Alitalia e delegato della Cub trasporti, che ci racconta di questa importante esperienza di condivisione internazionale del settore aereo e ci aggiornerà sulla situazione Alitalia tra fase 2 e futuro incerto, proclami di nazionalizzazione e smembramento e ridimensionamento della compagnia.

Attenzione!!! Per ascoltare al meglio il contributo dovrai disattivare lo streaming in diretta automatico. 
Come fare?
Da pc, mobile e App: cliccare sull’icona dell’altoparlante rosso e quindi mettere in pausa lo streaming, ora siete pronti per cliccare sul player da voi scelto

Disponibile  su:

 

 

 

Radiosonar.net si basa sull’autofinanziamento.
A causa dell’emergenza legata al Corona Virus le iniziative sono sospese.
Se vuoi aiutarci a continuare a trasmettere, puoi effettuare una donazione attraverso il nostro contocorrente o PayPal


Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

INVIA
commenta su facebook