Search & Destroy 5.5 – Un armadio pieno di scheletri

Per questo mercoledì calcistico i vostri paladini dell’imperizia radiofonica vi offrono un’ora di ascolti improbabili, dalle perle al letame, durante la quale verrà fatto il cambio di stagione liberando gli scheletri più putridi dai nostri armadi. Assieme al rodato trio di cazzoni Giuppe l’Araldo, Straccaletto e Iavan Scialpi anche la giovane Lorena, graditissima ospite che troveremo anche in altre puntate (forse, sempre se avrà ancora voglia di tornare) e Simone di Move On Up a riportare un po’ d’ordine e buon senso. Inoltre, ospiti nella seconda ora di trasmissione Carlo Costabile & Pablo degli Injury Broadcast con un blocco tutto dedicato al thrashcore/trashmetal; infine, i Taiacore di Vincenzo Tancorre in collegamento telefonico da Madrid.

The Stooges – Search and Destroy (sigla iniziale)
The Fleshtones – Roman Gods (musical bed 1)

Cristiano Malgioglio – Marrapa lidea (musical bed 2)
Ligabue – Marlon Brando è sempre lui
Mango – Bella d’estate
Julio Iglesias – Sono un pirata sono un Signore

Belle e Sebastien – Sigla Completa (musical bed 3)
Belle and Sebastian – A Summer Wasting
Prefab Sprout – Johnny Johnny
Pet Shop Boys – Paninaro
Franco Califano – La pelle

Herb Alpert the Tijuana Brass – Spanish Flea (musical bed 4)
Renato Zero – Morire qui
The Fratellis – Flathead
Rod Stewart – Baby Jane
Coldplay – Sparks

Injury Broadcast – TSTSTRN
Injury Broadcast – Idols

Municipal Waste – Breathe grease
Gehennah – Still The Elite
Sacred Reich – Independent
Nuclear Assault – Critical Mass

Taiacore – She Didn’t Love You
Taiacore – Little By Little
Taiacore – Following The Sun

Radio Birdman – You’re Gonna Miss Me (sigla finale)

commenta su facebook
WhatsApp chat