Acciaroli, Cilento
Intervista di Marita e Dafne a Massimo Vassallo, fratello di Angelo il sindaco pescatore.

Angelo Vassallo era noto come il sindaco pescatore, per il suo passato di pescatore e per l’amore per il mare e la terra.
Il Sindaco ha travasato il suo amore per il mare, nelle buone pratiche di una bella politica.
La sera del 5 settembre 2010, mentre rincasava alla guida della sua auto, Angelo è stato barbaramente ucciso, per mano di uno o più attentatori. I suoi assassini sono ancora ignoti.

 

Angelo Vassallo
Massimo e suo fratello Dario chiedono da quel giorno verità e giustizia per questo assassinio in pieno stile mafioso che non ha ancora ottenuto alcuna verità processuale e che vede coinvolti pezzi dello Stato.

Hanno creato la fondazione Angelo Vassallo sindaco pescatore che ha come obiettivo quello di raccogliere e portare avanti l’eredità di Angelo nella cura del territorio e dell’ambiente, nel contrasto ai potentati economici, nell’attenzione alle nuove generazioni

Dal libro di Dario Vassallo e Nello Governato “Il Sindaco Pescatore” e dai racconti di chi lo ha conosciuto è nato lo spettacolo teatrale che si presenta nella forma del monologo interpretato da Ettore Bassi, su drammaturgia di Edoardo Erba e il film di Maurizio Zaccaro con la sceneggiatura di Salvatore Basile.
Per contatti, informazioni inviti nelle scuole, proiezioni del film
http://www.fondazionevassallo.it/

Scarica l’App gratuitamente in tutti gli store

Google play
https://goo.gl/oESMMq
Apple store
https://apple.co/2CNsnN6
Windows player
https://bit.ly/2Poe5sZ

commenta su facebook