IL BOMBARDAMENTO DI SAN LORENZO

Conferenza di Alessandro Portelli

portelli

Giovedì 4 luglio alle ore 19, il Prof. Alessandro Portelli, uno dei massimi teorici della storia orale, su invito della Libera Repubblica di San Lorenzo e dell’ANPI San Lorenzo, ha tenuto al Nuovo Cinema Palazzo la sua celebre lezione sul bombardamento di San Lorenzo, in vista della ricorrenza del 19 luglio.

Un’occasione per discutere insieme del quartiere, fino ai giorni nostri.
Durante la presentazione sarà presente la Libreria Anomalia, con alcune pubblicazioni di Alessandro Portelli e di altri autori selezionati sul tema.

«Sul muro di un palazzo bombardato a San Lorenzo, per anni si leggeva una scritta: “Eredità del fascismo”.
Pensando forse di abbellire il quartiere, qualcuno ha passato una mano di vernice su quella parete, cancellando un segno qualificante della memoria di queste strade.
L’importanza di quella scritta andava oltre il messaggio immediato.
A distruggere il quartiere sono stati gli alleati, ma San lorenzo sapeva chi erano i veri nemici.
Se quel palazzo era distrutto, la responsabilità era del regime fascista».
(Tratto dalla lezione di A. Portelli)

Biografia
Alessandro Portelli è uno storico e accademico italiano (n. Roma 1942).
È laureato in Giurisprudenza e in Lingue e letterature straniere moderne ed è uno dei massimi teorici della storia orale. Impegnato nel recupero delle culture popolari e della memoria storica del Lazio e di Roma (ha fondato il circolo G. Bosio), è docente di Letteratura angloamericana all’Università La Sapienza e collabora con Il Manifesto dal 1972 (scrive anche per Liberazione e L’Unità).
Scrittore e saggista, ha raccontato non solo la cultura e la storia italiane, ma anche quelle americane; tra i suoi libri si ricordano L’ordine è già stato eseguito (1999), Storie orali (2007), America profonda (2011), Mira la rondondella.
Musica, storie e storia dei Castelli Romani (2012); Desiderio di altri mondi. Memoria in forma di articoli (2012); Memorie urbane. Musiche migranti in Italia (2014); Badlands (2015); La città dell’acciaio. Due secoli di storia operaia (2017); Bob Dylan, pioggia e veleno (2018).

Scarica l’App gratuitamente in tutti gli store

Google play
https://goo.gl/oESMMq
Apple store
https://apple.co/2CNsnN6
Windows player
https://bit.ly/2Poe5sZ

commenta su facebook