1 April 2021  /  Radio Wombat

Buongiorno Palestina: Terra rubata

Voci dal Presidio in S.M. Novella

Lo Yom al-Ard o Giorno della Terra, è per i Palestinesi il giorno della commemorazione dei caduti delle manifestazioni del 30 marzo 1976, a seguito della decisione delle autorità israeliane di espropriare, per scopi militari, vasti terreni agricoli, circa 5.189 acri, che appartenevano agli abitanti di Sakhnin, Arraba e Deir Hanna. La repressione dell’esercito israeliano contro le manifestazioni che erano state organizzate in quei villaggi causò la morte di 6 manifestanti, centinaia di feriti e l’arresto di diversi dimostranti.

Il Palestinian Central Bureau of Statistics (PCBS) ha pubblicato un rapporto nel quale si dimostra che il furto israeliano delle terre palestinesi è continuato ininterrottamente da 45 anni a questa parte. Ciò che non è stato conquistato, è stato colonizzato o occupato militarmente, ciò che non è stato colonizzato o occupato militarmente è stato confiscato per ragioni di sicurezza.

Il risultato è che attualmente i palestinesi vivono su una porzione di terra che rappresenta circa 1/10 della Palestina storica, ossia poco più della metà dei Territori Occupati nel 1967.

Musica:
Brani tratti dalla colonna sonora del film : “La giornata della terra” – regia di Monica Maurer, Archivio audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico di Roma (AAMOD).
George Qurmoutz in : “Scrivi, sono arabo” testo tratto dalla poesia di Mahmoud Darwish “Carta di Identità”.
Emel Mathlouthi in: “Dahlem”, “Ho ingiusto, Tiranno”, parole di Mahmoud Darwish

 

Riascolta tutti i  podcast di Buongiorno Palestina su Radio Wombat
Mira Awad in: “Rita” parole della poesia omonima di Mahmoud Darwish

Disponibile su:

 

 

 

Sostieni RadioSonar - Alza il Volume.

Tramite questo comodo form potete sostenere le attività dell'associazione con il sistema digitale di PayPal.

oppure potete effettuare donazioni o tesserarvi effettuando un versamento sul nostro conto corrente presso Banca Etica

Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

INVIA
 

Dopo aver fatto il versamento scrivete una mail a radiosonar@gmail.com in cui inserite Nome, Cognome, Indirizzo, Cellulare, Codice Fiscale e indirizzo di posta elettronica ed allegate copia del pagamento. La tessera O altro materiale informativo e/o promozionale verrà spedito tutto immediatamente via posta ordinaria.