8 May 2019  /  Chikama

Andrea e Armando in formazione ristretta ma compatta!

L’accoppiata geologo-avvocato si cimenta in una puntata quasi monotematica in merito alla difesa delle origini antifasciste della nostra Repubblica, soprattutto alla luce della ormai evidente connivenza tra Casapound e l’inquilino del Viminale.
A stretto giro i due prodi speaker hanno toccato vari punti:
l’origine antifascista della Costituzione e la Legge Scelba come argine alla ricostituzone del partito fascista o movimenti che ne richiamino il messaggio;
– i quotidiani episodi di violenza squadrista, razzista, sessista e xenofoba perpetrati da Casapound, non per ultime le minacce e gli insulti contro una famiglia Bosniaca a Casal Bruciato, a cui è stata legittimamente assegnata una casa dal comune di Roma;
– la partecipazione della casa editrice di Casapound al Salone del Libro di Torino con le ovvie polemiche che ne sono sfociate
Infine gli ultimissimi aggiornamenti sul fronte decreto sicurezza e daspo urbani, con la circolare del Viminale che assegna poteri ai prefetti sostitutivi di quelli dei Sindaci (e direttamente connessi ai cosiddetti Sindaci anti-Salvini tra cui De Magistris e Orlando).
commenta su facebook