2 February 2021  /  Tiz

In questa nuova puntata, apriamo con le dimissioni di Conte da Presidente del Consiglio in seguito alla crisi di governo

Crisi di governo che dura da diverse settimane nella quale le forze politiche si scontrano sulla gestione dei soldi provenienti dal Recovery Fund rappresentando le preoccupazioni dell’UE che deve accertarsi che l’Italia continui a seguire le imposizioni europee senza problemi.
Proseguiamo con la straordinaria mobilitazione di massa dei contadini indiani che, dopo mesi di proteste contro le leggi di privatizzazione delle loro terre, hanno assediato la capitale Nuova Delhi con pick up e trattori.
Infine, terminiamo con la presunta opposizione di Aleksej Navalny al regime oligarchico di Putin. Recentemente prima avvelenato e poi arrestato, Navalny con le sue pagliacciate crea una falsa scelta fra una retorica fortemente nazionalista ed una cosiddetta “anti-establishment”, ma che di fatto rappresenta un’élite ancor più liberale, legata all’UE e agli USA, estromettendo la possibilità di emersione di una concreta forza popolare in Russia.

Disponibile su:

 

 

 

Sostieni RadioSonar - Alza il Volume.

Tramite questo comodo form potete sostenere le attività dell'associazione con il sistema digitale di PayPal.

oppure potete effettuare donazioni o tesserarvi effettuando un versamento sul nostro conto corrente presso Banca Etica

Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

INVIA
 

Dopo aver fatto il versamento scrivete una mail a radiosonar@gmail.com in cui inserite Nome, Cognome, Indirizzo, Cellulare, Codice Fiscale e indirizzo di posta elettronica ed allegate copia del pagamento. La tessera O altro materiale informativo e/o promozionale verrà spedito tutto immediatamente via posta ordinaria.