23 April 2019  /  Nancy

Un frame queer (&) femminista per raccontare musica e cultura.

Parliamo con Laura Masotto co-fondatrice dell’etichetta di modern classical (e non solo!) Lady Blunt Records che pubblica il suo primo lavoro “Fireflies“: anneddoti dell’etichetta, della violinista Laura Masotto e del suo primo album da solista.
A seguire siamo in collegamento con Marcia del collettivo che ha preso forma intorno all’evento auto-organizzato Depath che si è tenuto a Roma il 13 e 14 aprile sulla salute delle persone transgender, non binarie e di genere non conforme.
Ricordiamo infine l’appuntamento del HPFF 2019 dal 24 al 30 aprile.
queesting-1-02-lady-blunt-records-racconto-del-depath

Scarica l’App gratuitamente in tutti gli store

Google play
https://goo.gl/oESMMq
Apple store
https://apple.co/2CNsnN6
Windows player
https://bit.ly/2Poe5sZ

commenta su facebook