Lunedì 30 novembre alle 15  presidio sotto la sede della cooperativa insieme alle lavoratrici ed ai lavoratori della Roma 81 che si è resa protagonista, negli ultimi giorni, di vicende intollerabili.

I dipendenti, oltre ai pregressi problemi inerenti i DPI, si sono ritrovati con gli stipendi dimezzati, e in alcuni casi azzerati.

 

Le motivazioni fornite, ai pochi che hanno avuto la possibilità di parlare con l’amministrazione, sono state che la presidenza ha deciso di NON PAGARE LA MALATTIA e i permessi di ogni tipo e di fare una richiesta di FIS, il cui esito verrà comunicato proprio il 30.

Ovviamente la malattia (come gli altri permessi), nulla ha a che vedere con il Fondo di Integrazione Salariale, per cui in questo momento non esiste nessuna motivazione valida perché le lavoratrici e i lavoratori non percepiscano il loro stipendio.

Un comportamento del genere, oltre ad essere inaccettabile, ha messo in seria difficoltà quasi tutti dipendenti del servizio scolastico e, in particolare, i molti risultati positivi al Covid-19.

Se ammalarsi è diventato un lusso significa solo che le cooperative sono sempre più inadeguate, e questo non può ricadere sulle spalle di lavoratrici e lavoratori in piena pandemia.
“Fuori c’è la pandemia e la coop non paga la malattia” – sembra impossibile ma sta succedendo davvero.
Per questo saremo accanto alle colleghe e colleghi di Roma 81 lunedi alle 15,00 ad esigere risposte e soluzioni immediate!

Sostieni RadioSonar - Alza il Volume.

Tramite questo comodo form potete sostenere le attività dell'associazione con il sistema digitale di PayPal.

oppure potete effettuare donazioni o tesserarvi effettuando un versamento sul nostro conto corrente presso Banca Etica

Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

INVIA
 

Dopo aver fatto il versamento scrivete una mail a radiosonar@gmail.com in cui inserite Nome, Cognome, Indirizzo, Cellulare, Codice Fiscale e indirizzo di posta elettronica ed allegate copia del pagamento. La tessera O altro materiale informativo e/o promozionale verrà spedito tutto immediatamente via posta ordinaria.