In piazza a Tor Bella Monaca, dove l’hip hop si vive e si assapora, ne raccontiamo incroci incontri e connessioni attraverso lo “Stradario Hip Hop ” di Nexus edito da Alegre Edizioni.

Sono gli incontri e le connessioni a far muovere il mondo, le stesse che hanno fatto intrecciare lo Stradario Hip Hop di Nexus al cammino del Cubo Libro su una strada in cui da sempre ed in ogni sua forma l’Hip Hop scandisce il tempo dei passi.

In piena periferia, in un quartiere popolare di Roma, prosegue un viaggio lungo, che si perde nel tempo, nel ricordo, negli incontri, che muove i suoi passi a ritmo di Hip Hop, che si esprime in versi e fa parlare i muri; per orientarci in questi viaggio, senza fine e multiforme, uno stradario speciale ci orienta, proprio grazie a potenti sinergie e positivi incontri lungo una strada tanto percorsa persone, realtà progetti si incontrano: arriva al Cubo Libro lo ” Stradario Hip Hop” di Nexus edito da Alegre edizioni.

Uno Stradario che mescola emozioni, esperienza, storia e spunti, complesso da descrivere come l’argomento di cui racconta l’Hip Hop, lo faremo quindi prendendo uno stralcio dal sito stesso di Alegre Edizioni, casa editrice che ha scelto di pubblicare l’opera dalla composizione lunga e articolata, fatta di ricerche tanto quanto di vita vissuta:

“Rap (o MCing), DJing, writing, breaking. Le «quattro discipline» dell’hip-hop, secondo una nomenclatura affermatasi negli anni Ottanta.
Oggi ha ancora senso parlare di hip-hop?
E che cos’è l’hip-hop? Presa di parola emancipatoria delle minoranze meticce o facile viatico per soldi e successo? Indecorose tag sbombolettate sui muri o movimento di controcolonizzazione? Espressione di contestazione nei centri sociali o fenomeno pop mainstream in tv? Immaginario patriarcale e sessista o strumento di lotta femminista? O forse tutto questo insieme?
E se è tutto questo insieme, come si racconta?
Ma uno stradario serve proprio a questo: a orientarsi.
Guidato da tre maestri Jedi della cultura hip-hop (Danno, Poe One e Phase Two), lo Stradario di Nexus ci conduce nel labirintico mondo della doppia H.”

Per rendergliene poi il giusto onore vi proponiamo la presentazione stessa che ne ha fatto l’autore Nexus proprio al Cubo Libro Giovedì 6 Agosto 2020.

Approfondiamo a questo punto anche chi è Nexus:

Giuseppe Gatti, aka Nexus, è regista e performer. è stato per molti anni arteducatore a Tor Bella Monaca. Dopo le esperienze internazionali come ballerino di breaking ha fondato e dirige la compagnia Garofoli/Nexus. È docente di storia e filosofia hip-hop presso la Urban Dance Academy e del laboratorio di arti digitali presso il Dams di Roma Tre.

Essendo uno Stradario teso ad orientare e svelare il vero sapore dell’hip hop, non attraverso un opera enciclopedica ne una semplice narrazione, ma proprio attraverso la voce dei suoi protagonisti, attorno allo stradario hanno preso forma tanti altri contenuti e tanti altri contributi ne dimostrano non solo la veridicità ma ne mostrano la vita vissuta.

Questione di Attitudine

Play List

Battle Cico vs Nexus

A cura di  Claudia

Sostieni RadioSonar - Alza il Volume.

Tramite questo comodo form potete sostenere le attività dell'associazione con il sistema digitale di PayPal.

oppure potete effettuare donazioni o tesserarvi effettuando un versamento sul nostro conto corrente presso Banca Etica

Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

INVIA
 

Dopo aver fatto il versamento scrivete una mail a radiosonar@gmail.com in cui inserite Nome, Cognome, Indirizzo, Cellulare, Codice Fiscale e indirizzo di posta elettronica ed allegate copia del pagamento. La tessera O altro materiale informativo e/o promozionale verrà spedito tutto immediatamente via posta ordinaria.

 
commenta su facebook