Guida alle città ribelli – Dino Campana, Pasquino e Marghera

Per la seconda puntata saliamo sulle spalle di Dino Campana, poeta precursore della corrente ermetica, per arrivare nella letterata Firenze sporchi e sudati coltivando la speranza di essere compresi dai maggiori autori del tempo. Lasciamo Campana con i suoi manoscritti per arrivare a Roma tra le viuzze, all’ombra del Vaticano, arriviamo in un crocevia di passaggio dove una statua monca c’invita a lasciare una testimonianza di qualsiasi invettiva natura. E’ tempo di rilassarsi entrando nei molti locali di Marghera che rendono il quartiere industriale uno spazio sospeso dove fermarsi per incontrare molti autori che in questo luogo hanno dato forma alla loro arte.
Firenze, Roma e Venezia, le tre città raccontate attraverso i libri della collana “Finestre” delle Edizioni Voland.

Sigla e chiusura: Mòn-Lungs
Noir Désir – Le vent nous portera
Nino Rota – La dolce vita (Colonna sonora)

commenta su facebook
WhatsApp chat