Il 30 ottobre in quella piazza c’eravamo tuttx. La sola violenza è quella di stato e del patriarcato!

contributo audio a cura di Spirox – La Magni*fica, Firenze

“la mattina del 3 febbraio, alle 6 di mattina è stata messa in campo in pompa magna un’operazione della Digos. 20 persone sono state prelevate da case e spazi occupati, molte case sono state perquisite.
Di queste 20 7 vengono arrestate ai domiciliari, 7 colpite dall’obbligo di dimora con rientro notturno e 5 dall’obbligo di firme, mentre un’altra persona riceve solo perquisizione senza misure.
L’operazione condotta riguardava i fatti del 30 ottobre quando a Firenze è esplosa una rivolta.

È chiaro l’intenzione della questura di creare capri espiatori per una rabbia ormai diffusa a tutti i livelli della popolazione.

Anche due compagnx della nostra assemblea sono state colpite dalle misure cautelari.

Il 30 ottobre in quella piazza c’eravamo tuttx.
La sola violenza è quella di stato e del patriarcato.

Siamo solidali e complici con tutte le persone colpite dalle misure e portate agli arresti domiciliari.
Sputiamo sulle versioni dei media che come al solito vogliono creare dellx leader e dex gregarix, di chi è lx più violentx o meno.

Il 30 ottobre c’eravamo tuttx e tuttx continueremo a lottare.

Nessunx resta solx!
Tuttx Liberx

Sostieni RadioSonar - Alza il Volume.

Tramite questo comodo form potete sostenere le attività dell'associazione con il sistema digitale di PayPal.

oppure potete effettuare donazioni o tesserarvi effettuando un versamento sul nostro conto corrente presso Banca Etica

Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

INVIA
 

Dopo aver fatto il versamento scrivete una mail a radiosonar@gmail.com in cui inserite Nome, Cognome, Indirizzo, Cellulare, Codice Fiscale e indirizzo di posta elettronica ed allegate copia del pagamento. La tessera O altro materiale informativo e/o promozionale verrà spedito tutto immediatamente via posta ordinaria.