VOGLIAMO #MOLTOPIÙ di Zan! Non un Passo indietro

Un percorso aperto avviato da movimenti, spazi e collettivi di Roma ha dato vita ad una serie di appuntamenti che si configurano come il proseguimento di quel momento collettivo di gioia, musica, ribellione e favolosità del 16 luglio scors

L’appello lanciato da Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli, Associazione Famiglie Arcobaleno, CGIL – Nuovi Diritti, Rete Genitori Rainbow, Agedo – Roma, Gaynet, Associazione Libellula, Di Gay Project, UAAR – Roma, Unione degli Studenti Roma, Link Roma Tre, Marielle – Collettivo Femminista e LGBTQIA+ Roma Tre, Gayroma.it, TGenus, Link Roma, Link Sapienza, Prisma – collettivo lgbtqia+ Sapienza, Altro Ateneo Tor Vergata, Arci Roma, Coordinamento delle assemblee delle donne e delle libere soggettività dei consultori del Lazio, Plus Roma, Casa delle donne Lucha y Siesta, Degender Communia, si è articolato nell’assemblea aperta e partecipata del 16 al Pigneto, nell’incontro su autodeterminazione e non binarismo del 17 mattina a casetta rossa e poi alla manifestazione del 17 in piazza San silvestro e si concluderà con il presidio del 20 ottobre alle 11 in piazza Montecitorio

Pubblichiamo gli interventi che abbiamo raccolto e l’appello che ha convocato il percorso oltre a un audio dalla pizza di bologna.

Audio di Riccardo sull’assemblea del 16 ottobre che ha aperto il percorso #nonunpassoindietro #moltopiudizan

Audio di Riccardo sulla manifestazione del 17 in piazza San silvestro a Roma

Francesca del collettivo mala educación di Bologna dalla manifestazione L’Italia non é un parse per froc∃

Audio di Rumi sull’incontro su No Binary tenutosi a Casetta Rossa sabato 17 al mattino all’interno del percorso #moltopiudizan a Roma

A cura di  Mari

Sostieni RadioSonar - Alza il Volume.

Tramite questo comodo form potete sostenere le attività dell'associazione con il sistema digitale di PayPal.

oppure potete effettuare donazioni o tesserarvi effettuando un versamento sul nostro conto corrente presso Banca Etica

Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

INVIA
 

Dopo aver fatto il versamento scrivete una mail a radiosonar@gmail.com in cui inserite Nome, Cognome, Indirizzo, Cellulare, Codice Fiscale e indirizzo di posta elettronica ed allegate copia del pagamento. La tessera O altro materiale informativo e/o promozionale verrà spedito tutto immediatamente via posta ordinaria.

 
commenta su facebook