Risposte dal basso per decisioni dall’alto! Gli spazi sociali in Italia durante il Covid

Alcune realtà di Milano, Bergamo, Torino, Genova, Imperia e Bologna si raccontano

Dopo l’approfondimento su ROMAApocalypse Now continua il suo viaggio tra le realtà e gli spazi sociali al tempo del Covid-19.
In questo speciale ci siamo concentrati sul Nord-Italia con contributi da Milano, Bergamo, Val di Susa, Genova, Imperia e Bologna.

Le varie esperienze ci raccontano come hanno continuano a portare avanti le attività dei vari spazi durante la fase 1 e di come si sono attivate le reti di solidarietà in questa nuova e strana fase di pandemia mondiale. Tra iniziative, azioni e rivendicazioni in tutta la penisola si offrono risposte dal basso alle decisioni imposte dall’alto.

Milano: Camera del Non LavoroLUMEBrigata Franca Rame

Milano: Brigata Lena Modotti e Collettivo Lambretta 

Bergamo: C.S.A. Paci Paciana 

Val di Susa: Radio NoTav

Genova: Aut Aut 357, L.S.O.A. Buridda e Radio Gramma, C.S.O.A. Pinelli, C.S.O.A. Emiliano Zapata, Potere al Popolo (GE), Non Una di Meno (GE)

Imperia: La Talpa e l’Orologio

Bologna: TPO, Labàs, Ya Basta!

A cura di  Apocalypse Now 

commenta su facebook