Nonostante ci fosse un tavolo convocato in regione previsto per venerdi 25 marzo per affrontare il futuro posssibile del progetto Berta la questura di Roma provede allo sgombero

Presidio in solidarietà con il progetto Berta sulla via Appia

24 marzo 2022
h 14 termina l’assemblea di Berta ad Acrobax. Domani lo spezzone di L.E .A Berta Caceres attraverserà il corteo del 25 da piazza della repubblica. Invitiamo tuttu a stare nello spezzone. Alla fine del corteo da colli albani partiremo per un pic nic al parco della Caffarella
h 11  audio di Giulia della Laboratoria Berta Caceres

h 8:00 da L.E.A. Berta

 

Sgomberata  la Laboratoria Ecologista Autogestita Berta Càceres in via della Caffarella 13.

Nonostante sia arrivata ieri la conferma di un tavolo di trattativa da parte della Regione Lazio, la questura e la prefettura hanno deciso comunque di procedere con il sequestro e lo sgombero. Questo scelta gravissima avviene il giorno prima del Global Strike sul clima.
Questo spazio abbandonato dalle istituzioni da dieci anni era stato liberato per essere restituito alla collettività. Non lasceremo che le scelte poliziesche e repressive del Comune e della Regione Lazio distruggano i valori ecologisti, antispecisti e transfemministi che sono alla base del nostro progetto politico.
Le istituzioni, che dagli eventi di stamattina si dimostrano sottomesse alle scelte dell’apparato repressivo, ancora una volta si schierano contro i processi di partecipazione cittadina e in totale contraddizione con tante belle parole su ambiente e sostenibilità.
Seguiranno aggiornamenti sui nostri canali social rispetto alle prossime mobilitazioni.
È in corso un presidio di solidarietà con Berta sulla via Appia
BERTA VIVE!

A cura di  redazione Radio Sonar

Sostieni RadioSonar - Alza il Volume.

Tramite questo comodo form potete sostenere le attività dell'associazione con il sistema digitale di PayPal.

oppure potete effettuare donazioni o tesserarvi effettuando un versamento sul nostro conto corrente presso Banca Etica

Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

INVIA
 

Dopo aver fatto il versamento scrivete una mail a radiosonar@gmail.com in cui inserite Nome, Cognome, Indirizzo, Cellulare, Codice Fiscale e indirizzo di posta elettronica ed allegate copia del pagamento. La tessera O altro materiale informativo e/o promozionale verrà spedito tutto immediatamente via posta ordinaria.