Oggi 28 settembre, giornata internazionale per l’aborto libero, sicuro e gratuito parliamo di aborto

oggi che in Italia il famigerato art 9 permette l’obiezione di coscienza senza garantire il personale non obiettore perché il diritto all’aborto riconosciuto dalla legge sia effettivamente possibile sempre in ogni luogo

Assumiamo come TRANSfemminonda di  radiosonar la narrazione di queste lotte e pubblichiamo la lezione di fuoriclasse di Non una di meno Milano    #moltopiùdi194

  • Oggi che finalmente dopo anni di lotte siamo riuscit* ad ottenere la possibilità di aborto farmacologico – la RU 486 – fino alla nona settimana per tutti i corpi gestanti che facciano questa scelta, che abbiamo visto riconosciuto questo diritto nelle linee di indirizzo del governo e nella determina della regione Lazio che prevede la somministrazione anche nei consultori. Aspettiamo però i fatti, investimenti e formazione perché dalle parole di senso stampate sulla carta si passi alla pratica del diritto
  • Oggi che esigiamo programmi di educazione alla sessualità, alle differenze, alla contraccezione in una scuola che è diventata attenta solo alla “pedagogia e didattica della distanza” e per cui non sono state individuate le risorse perché i percorsi relazionali fondanti nei percorsi di apprendimento facessero la differenza
  • Oggi che ancora come prima di conquistare la legge dobbiamo lottare per un aborto libero, gratuito e sicuro!!

Sostieni RadioSonar - Alza il Volume.

Tramite questo comodo form potete sostenere le attività dell'associazione con il sistema digitale di PayPal.

oppure potete effettuare donazioni o tesserarvi effettuando un versamento sul nostro conto corrente presso Banca Etica

Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

INVIA
 

Dopo aver fatto il versamento scrivete una mail a radiosonar@gmail.com in cui inserite Nome, Cognome, Indirizzo, Cellulare, Codice Fiscale e indirizzo di posta elettronica ed allegate copia del pagamento. La tessera O altro materiale informativo e/o promozionale verrà spedito tutto immediatamente via posta ordinaria.

 
commenta su facebook