I lavorat* dello spettacolo e della cultura si prendono la scena, cronaca del presidio avvenuto in Campidoglio

E’ il 31 luglio, il termometro segna 40 gradi, ma il lavoratori dello spettacolo non mollano.

Appuntamento alle 2 del pomeriggio nella piazza assolata del Campidoglio, presenti insieme all’ SLC CGIL Attrici e Attori Uniti, ASR, Facciamo la Conta, E-come Eresia, Spin Off, per assediare Luca Bergamo. L’assessore alla cultura e vicesindaco di Roma che con un’improvvida uscita ha “rimandato a settembre” l’incontro per affrontare la drammatica situazione in cui si trovano i lavoratori dello spettacolo.

Davanti a un’evidente falsa ripartenza, con teatri storici che chiudono (ultimo il Sistina) ora e non domani è il momento di agire. Questo hanno detto oggi i lavoratori. Bergamo assente, alla fine ha garantito che incontrerà una delegazione la prossima settimana. Dunque stay tuned, perché non è finita.

Sostieni RadioSonar - Alza il Volume.

Tramite questo comodo form potete sostenere le attività dell'associazione con il sistema digitale di PayPal.

oppure potete effettuare donazioni o tesserarvi effettuando un versamento sul nostro conto corrente presso Banca Etica

Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

INVIA
 

Dopo aver fatto il versamento scrivete una mail a radiosonar@gmail.com in cui inserite Nome, Cognome, Indirizzo, Cellulare, Codice Fiscale e indirizzo di posta elettronica ed allegate copia del pagamento. La tessera O altro materiale informativo e/o promozionale verrà spedito tutto immediatamente via posta ordinaria.

 
commenta su facebook