27 February 2021  /  Mari, Myriam, Kwanza, Viola, Xenia e Fioralba

in piazza contro razzismo e discriminazioni

Questa puntata di TRANSfemmINonda è attraversata da alcune delle persone che hanno costruito la manifestazione del 28 febbraio a Roma lanciata proprio con lo slogan che ha dato il titolo alla puntata diversədachi?

Sono Denise di Black Lives Matter e Alexandria di The world is watching che ci hanno raggiunto da New York, Viola di Non Una di meno Roma, Myriam di BLM Roma, Fioralba di Italiani senza Cittadinanza, Kwanza di QuestaèRoma e Xenia dell’Associazione Nazionale Intermediatori culturali NAIM

In vista del “Zero Discrimination Day” del 1 marzo, Giornata mondiale contro tutte le Discriminazioni, Black Lives Matter Roma in collaborazione con molte altre associazioni, collettivi e movimenti ha lanciato una giornata di mobilitazione per denunciare e contrastare con forza la molteplice  pervasività delle discriminazioni.

Crediamo, scrivono nel comunicato, nella costruzione di una società più giusta in cui è ormai imprescindibile il riconoscimento e lo sradicamento delle ragioni strutturali che sulla discriminazione e sull’oppressione fondano il dominio politico, economico e culturale dei corpi tutti e la differenziazione dei ruoli sociali.

È necessario costruire un approccio radicalmente nuovo e paritario verso il riconoscimento del valore sociale delle differenze e sui temi della diversità partendo da un cambiamento strutturale sociale, economico e culturale e appropriati interventi formativi ed educativi  attraverso cui creare nuove sensibilità collettive.

NO ALLE DISCRIMINAZIONI, NO AL RAZZISMO, NO ALLE INTOLLERANZE

Black Lives Matter Roma in collaborazione Movimento Italiani senza cittadinanza, Associazione Naizonle di intermediatori culturali NAIM, Non una di meno Roma, Fridays for future Roma, Extinction rebellion Roma, Lucha y Siesta, Casa Internazionale delle Donne, Grande come una città, Gruppo Melitea, ActionAid Italia, ASGI, QuestaèRoma, Società della Cura, Fairwatch, Attac Italia, Collettivo Primo Contatto, Artisti Resistenti, Rete Piazza del Dialogo, Rimuovendo gli Ostacoli, Baobab Experience, Collettivo transfemminista inCORPORA, Clinica Legale Immigrazione Università Roma 3, ReteG2 – Seconde Generazioni, La Strada CSOA, Associazione Libellula , Pensare Migrante, Coordinamento delle assemblee delle donne e delle libere soggettività dei Consultori del Lazio, Casetta Rossa spa, Lunaria APS, ARS- L’associazione per il rinnovamento della sinistra, Unione degli Studenti, Link Coordinamento Universitario, Refugees Welcome, Green Italia, Legambiente, Rete Romana di Solidarietà con il Popolo Palestinese, CNCA- LAZIO, SCuP-Sport e Cultura Popolare, ARCİ Roma

TRANSfemmINonda del 27/02/2021 – Diversədachi?

Musiche

Antifa Dance di Ana Tijoux

La Creme di Valentino Ag, Abe Kayn, Mista Tolu, Yank, Diss 2 Peace

Sono nato qua di Luca Neves e Amir Issaa

riferimenti

Film: Harriet

Libri: Black Lives Matter, quando ti chiamano terrorista di Patrisse Cullors

Disponibile su:

 

 

 

Sostieni RadioSonar - Alza il Volume.

Tramite questo comodo form potete sostenere le attività dell'associazione con il sistema digitale di PayPal.

oppure potete effettuare donazioni o tesserarvi effettuando un versamento sul nostro conto corrente presso Banca Etica

Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

INVIA
 

Dopo aver fatto il versamento scrivete una mail a radiosonar@gmail.com in cui inserite Nome, Cognome, Indirizzo, Cellulare, Codice Fiscale e indirizzo di posta elettronica ed allegate copia del pagamento. La tessera O altro materiale informativo e/o promozionale verrà spedito tutto immediatamente via posta ordinaria.