27 February 2021  /  Eva e Mari

Il pensiero ecotransfemminista è un pensiero di lotta e liberazione per tuttə.

In questa puntata di Queerzionario Eva Sassi Croce, attivista transfemminista radicale impegnata da anni per dare visibilità a tutt* le soggettività e facilitare i percorsi di affermazione di genere, ci regala la sua lettura di D di Discriminazione

Performer queer, utilizza l’arte come mezzo di lotta e sensibilizzazione. Tra il 2001 e il 2010 ha vissuto al Cairo, un’ esperienza fondamentale che le ha permesso di iniziare il suo percorso di transfemminista.

D di discriminazione perché le discriminazioni che colpiscono tutte le persone che non appartengono alla soggettività patriarcale e privilegiata, sono continue e quotidiane e sono forme di discriminazioni intersezionali, che vanno dall’esclusione, al non riconoscimento, alla patologizzazione e conseguente normalizzazione, all’offesa, alla repressione, alla violenza fisica e verbale.

D di discriminazione perché la recrudescenza patriarcale e fascista si sta diffondendo in diversi paesi anche europei, portando con sé la messa in discussione dei diritti acquisiti e a maggior ragione allontanano la prospettiva di ottenere i tanti che ancora mancano.

D di discriminazione perchè i femminicidi e le violenze sulle donne sono diventati all’ordine del giorno, e non sembra, con la scusa della pandemia, che questa sia una priorità del nostro paese.

D di discriminazione perchè se non impariamo a considerare tutte le forme di discriminazione con la stessa importanza, e con la stessa origine, cioè quella del dominio patriarcale e capitalista, non avremo mai gli strumenti per fermare la violenta e devastante distruzione degli ecosistemi e dei luoghi del nostro vivere.

QUEERzionario del 27/02/2021 – D di Discriminazione

River of snakes di Rebel Girls (Bikini Kill)

Disponibile su:

 

 

 

Sostieni RadioSonar - Alza il Volume.

Tramite questo comodo form potete sostenere le attività dell'associazione con il sistema digitale di PayPal.

oppure potete effettuare donazioni o tesserarvi effettuando un versamento sul nostro conto corrente presso Banca Etica

Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

INVIA
 

Dopo aver fatto il versamento scrivete una mail a radiosonar@gmail.com in cui inserite Nome, Cognome, Indirizzo, Cellulare, Codice Fiscale e indirizzo di posta elettronica ed allegate copia del pagamento. La tessera O altro materiale informativo e/o promozionale verrà spedito tutto immediatamente via posta ordinaria.