Zion Train Music against the babylon system

Uscito lo scorso 16 di Settembre in edizione limitata su vinile sette pollici e su tutte le piattaforme digitali, questo bellissimo singolo anticipa l’uscita del loro prossimo lp, prevista nel 2020.

“Illuminate”,ecco il titolo del lavoro che farà seguito al loro appena trascorso tour mondiale, celebrativo per i 30 anni di vita del collettivo, ed al loro ultimo long playing “Land Of The Blind”, del 2015.

“Politrix” vanta la presenza di Prince Jamo del Black Rose Studio alla voce e di Paolo Baldini al basso ed alla chitarra. E’ inoltre impreziosito della mitica brass section degli Zion Train al gran completo. Inutile dirlo, a produrlo è la loro storica mente & dubmaster, Neil Perch!

Gli ZION TRAIN sono veri e propri pionieri dell’attuale scena DUB.

Da oltre trenta anni (la loro formazione risale al 1988) percorrono la loro strada, autoproducendo i propri dischi ed incantando la massive di tutto il mondo grazie a delle potentissime esibizioni live.

Per chi volesse dare un’occhiata, ecco il link al sito della loro etichetta indipendente: http://www.wobblyweb.com

Il loro sound si è evoluto moltissimo durante queste tre decadi, rimanendo però sempre fedele a se stesso. Dai suoni minimali ed influenzati dall’acidhouse dei primi lavori di inizio anni 90, come ad esempio “Follow Like Wolves” e “Healing Of The Nation”, alla grande maturità degli ultimi dischi.

Sono da sempre un passo avanti, universalmente riconosciuti come veri e propri innovatori senza compromessi.
E non solo! Da sempre Neil e soci si sono fatti portavoce di istanze culturali, sociali, antifasciste ed antiproibizioniste. Messaggi che veicolano attraverso la loro musica con sincera passione.
POLITRIX si inserisce a pieno in questo percorso, basta guardare il video e prestare attenzione alla liriche per capirlo….
Cosa altro aggiungere se non…..Neil, non farci attendere troppo per il nuovo album!

Mario “Dread” Conte
– in onda ogni sabato dalle 15 alle 17 con Reggolamose Reggae Radio Show

commenta su facebook