19 May 2020  /  Claudia

Il nostro quotidiano sembra tornare ala normalità, ma qualcosa resta, forse cresce, la Fame! Da sempre bisogno primario e cruccio umano!

Il periodo ci da tanto da pensare, Mangiaradio in queste ultime puntate sta provando a raccontare un po del complesso presente, stasera prova ad affrontare un tema scomodo, non nuovo e sicuramente non semplice da saziare: la fame.

Fame, bisogno primario, fame problema sociale da sempre, oggi, forse, tornato a farsi sentire, con i suoi morsi, allo stomaco e al cuore; fame che c’era prima, che ci sarà, fame che cresce anche il chi fino a poco fa ne sentiva meno il brontolio.

Partendo da un articolo interessante a cura della Fondazione Paolo Bulgari, con la sua analisi dei dati e con il suo confronto Milano Roma, proseguiamo la narrazione, con inevitabili riflessioni critiche al presente e alle mancanze dell’istituzione, accompagnati da esperienze importanti, con chi da diverso tempo si occupano del problema, Nonna Roma con l’intervento di Gabriele, con realtà che conoscono bene i territori affamati, ad alto rischio di guerra tra poveri, El Chentro Sociale di Tor Bella Monaca, attraverso la voce di Mario il Ciociaro, realtà che approcciano all’intervento sociale creando sinergie, ricucendo legami sociali, mettendo in sinergia saperi, Asinitas e l’esperienza di Mettiamoce una Pezza Roma Est con il racconto di Maria.

Arriverà poi, ad alleggerire i toni e a darci suggerimenti interessanti e altrettanto validi, l’intervento di Claudio Contini ed i saluti con il menù del giorno.

Buon Ascolto!

Articolo citato: https://fondazionepaolobulgari.org/2020/05/08/dati-interventi-roma-milano/

Disponibile su:

 

 

 

Radiosonar.net si basa sull’autofinanziamento, a causa dell’emergenza legata al Corona Virus le iniziative sono sospese.
Se vuoi aiutarci a continuare a trasmettere, puoi effettuare una donazione attraverso il nostro contocorrente o PayPal


Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

INVIA
commenta su facebook