2 January 2021  /  mari

Una storia che fa storia

Tredicesima puntata di TRANSfemmInonda

Con mari in questa puntata ci sono Greta, la madre Cinzia e il padre Luigi. Parleremo del libro Io sono Io la cui autora è proprio Cinzia Messina che ci ha lavorato in collaborazione con Francesca Viola Mazzone

Il libro è stato pubblicato il 20 maggio scorso dalla società editrice il ponte vecchio.

Nel libro Cinzia racconta, con intelligenza e ironia, la storia di sua figlia Greta, fin dai primissimi anni determinata ad essere se stessa: Greta appunto, una donna.

Questo libro “non potrà né dirsi un romanzo, né un saggio – si legge nella presentazione – forse un libro di avventure, per quanto nulla abbia a che fare con castelli incantati o viaggi nell’infinito. Qui si racconta infatti un’avventura reale e umanissima, la protagonista è Greta, una giovanissima ragazza transgender la cui storia è raccontata da Cinzia, sua madre, in minute ricostruzioni di giorni e sentimenti, emozioni e progetti. Io sono io è quindi, nello stesso tempo, testimonianza e “diario di viaggio”, senza mai cedere al pietismo, alle consolazioni o all’autocompiacimento.”

Il libro è lo spunto per far nascere una riflessione, più che mai urgente, sul tema della legislazione decisamente carente e superata (la 164 è del 1982), sulla patologizzazione di chi si autodetermina, sui protocolli per l’accesso ai farmaci.

Greta, con la sua testimonianza afferma un concetto semplice “Io sono io!”, e Greta siamo noi, siamo tuttə noi.

Viviamo un momento in cui molte troppe storie ci rimandano conflitti, allontanamenti, negazioni. Una delle elaborazioni più importanti della comunità trans è la favolosità delle differenze e dell’autodeterminazione.

Greta e la sua famiglia questa autodeterminazione l’hanno vissuta, praticata e narrata e quindi questo libro è una storia che fa storia.

TRANSfemmInonda del 02/01/2021 – IO sono IO

Beautiful swans di Meggie e Bianca

C’era un ragazzo che come me cantata da Joan Baez live dal concerto di Vienna del 1967

Time di Jimmy Sax

Disponibile su:

 

 

 

Sostieni RadioSonar - Alza il Volume.

Tramite questo comodo form potete sostenere le attività dell'associazione con il sistema digitale di PayPal.

oppure potete effettuare donazioni o tesserarvi effettuando un versamento sul nostro conto corrente presso Banca Etica

Inserire un codice di sicurezza.:
security code
Codice di sicurezza:

INVIA
 

Dopo aver fatto il versamento scrivete una mail a radiosonar@gmail.com in cui inserite Nome, Cognome, Indirizzo, Cellulare, Codice Fiscale e indirizzo di posta elettronica ed allegate copia del pagamento. La tessera O altro materiale informativo e/o promozionale verrà spedito tutto immediatamente via posta ordinaria.